Hai ideato un prodotto unico nel suo genere e sei sicuro che il mondo non potrà più farne a meno? Se pensi di avere il successo in mano in assenza di rivali, ti invitiamo alla prudenza: anche l’assenza di competizione nasconde delle insidie! “Concorrenza”, infatti, non vuol dire soltanto che dei competitor si vogliono accaparrare una fetta del tuo business, ma anche che stai operando in un settore conosciuto e quindi che il bisogno del tuo prodotto è già creato. Al contrario, per lanciare sul mercato una novità esclusiva non solo dovrai costruire la tua identità di brand e identificare i tuoi potenziali clienti, ma anche fare in modo di suscitare in loro un effettivo bisogno.

Costruire la brand identity e creare il bisogno dell’acquisto

Per vendere la tua idea devi per prima cosa identificare i potenziali clienti: definire il target di riferimento con precisione è il primo piccolo grande passo per acquisire la tua fetta di mercato. Conoscendo i tuoi potenziali acquirenti e le loro esigenze potrai puntare realisticamente a colmare un loro bisogno consapevole o inconsapevole. Riferendoti al target elettivo potrai inoltre definire una strategia di marketing efficace, stabilire una fascia di prezzo appetibile per il tuo prodotto, programmare obiettivi di vendita realistici e inserirti nel canale retail più adatto. Ricorda che il marketing è il tuo migliore alleato per il lancio di un nuovo prodotto, quindi coinvolgi la tua web agency e i tuoi interlocutori pubblicitari fin dalle prime fasi della realizzazione del prototipo e non risparmiare sulle analisi preliminari di budget, fasce di consumo e posizionamento.

Se contestualmente al nuovo lancio stai proponendo un nuovo marchio, è fondamentale che la brand identity sia coerente con i valori veicolati dal tuo prodotto. Valorizza i tuoi punti di forza e costruisci l’identità del tuo brand: se stai presentando qualcosa di ancora mai sperimentato, mettere l’unicità al centro della tua strategia è già un buona base di partenza. Ricorda che il punto di forza principale di un marchio è la riconoscibilità: fatti guidare dalla semplicità, dal buon gusto e dall’originalità nella scelta di naming e logo!

Definire la strategia di marketing su Google

Come promuovo il mio nuovo prodotto online? Google è la piazza migliore per farsi pubblicità: per realizzare una campagna vincente affidati alla tua agenzia web! Gli annunci display sono ideali per far crescere la brand awareness – o consapevolezza del marchio – e per instillare un bisogno specifico nell’utente. Se una campagna search si basa sulle keyword più cercate in rete per uno specifico prodotto o servizio, infatti, la campagna display di Google Ads riprende il concetto dei cartelloni pubblicitari: acquisterai degli spazi in contenuti web selezionati in base alle aree di interesse dei tuoi potenziali utenti e ai loro dati demografici. Per la creazione e il monitoraggio di una campagna display su misura, contatta la tua web agency certificata Google: sconfiggere la non concorrenza non è più un controsenso!