04.10.2021

Agenzia investigativa: come deve essere un sito professionale

Quali caratteristiche deve avere il sito web di un'agenzia investigativa? Dall'usabilità alle keywords, vediamo quali possono essere gli aspetti determinanti

Agenzia investigativa: come deve essere un sito professionale

Quando pensiamo ad un’agenzia investigativa la maggior parte delle volte la mente corre a storie più o meno classiche da film e a intrighi letterari celebri. Quelli dove il detective si aggira per la città alla ricerca di indizi e prove armato solo di lente di ingrandimento, intuizione e borsalino. Oggi che è tutto digitalizzato anche i servizi offerti dalle agenzie investigative sono diventati più sofisticati, sono cambiati gli strumenti impiegati per condurre analisi, ricerche e indagini ma soprattutto è possibile consultare i siti delle diverse realtà che gravitano nel mondo dell’investigazione per comprendere quando e come farvi riferimento. Al centro di tutto c’è la vetrina digitale per eccellenza, il portale web che va progettato in modo tale da trasmettere un senso di affidabilità e professionalità oltre che di assoluta discrezione.

Il portale resta aperto h24 per raccontare i servizi offerti dal detective

Sia che si tratti di situazioni legate alla sfera privata sia che ci si trovi nel campo del lavoro le agenzie investigative moderne possono sempre aiutare a scoprire la verità e a risolvere piccole grandi questioni. Il portale, che resta aperto h24 e dunque senza soluzione di continuità, va messo a punto con una web agency. Solo così si potrà avere la certezza di attirare le attenzioni dei potenziali clienti, selezionando l’ambito geografico di riferimento e mostrando le potenzialità dell’agenzia in maniera trasparente.

In ambito familiare i servizi offerti da quest’ultimo potranno servire a portare alla luce un’infedeltà coniugale ma anche a comprendere e verificare quello che fanno i propri figli quando non sono sotto il controllo dei genitori. Le indagini dell’agenzia investigativa sono utili anche in ambito lavorativo, per esempio per scoprire casi di assenteismo ingiustificato da parte dei dipendenti oppure per portare alla luce pratiche di concorrenza sleale ma potranno riguardare anche indagini patrimoniali, controspionaggio industriale e abusi per legge 104.

Il posizionamento, le keywords e la visibilità

È chiaro che la creazione di un sito internet per raccontare l’attività e i servizi offerti dall’agenzia investigativa nasce quando vi è la necessità di procacciarsi nuovi clienti. C’è stato un tempo ormai lontano in cui per essere trovati da chi aveva bisogno di condurre indagini private era necessario comparire con la propria attività come minimo sulle pagine gialle. Oggi, invece, sappiamo bene che sia le persone comuni che le aziende vanno in cerca di persone, risposte e servizi direttamente tramite la Rete. Il titolare dell’agenzia investigativa dovrà quindi avere - e gestire - un suo portale, tenendo presente quanto sia importante lavorare per ottimizzarne il posizionamento nel web e agevolare così il contatto con i potenziali clienti. Per essere visibili, proprio come accade con qualsiasi altra attività di stampo commerciale, sarà fondamentale creare un sito con una presenza localizzata da un punto di vista territoriale sui motori di ricerca. La scelta delle keywords e dei termini di ricerca, dunque, dovrà avvenire tenendo presente, per esempio, la città o le città dove l’agenzia opera e in cui si trovano le sue sedi. I benefici che l’agenzia di investigazioni potrà trarre da un sito web ben progettato sono tantissimi e non vanno sottovalutati. Ovviamente sarà importante far comprendere quali siano i servizi offerti, descrivendo brevemente in che cosa consistono e a che risultati possono condurre. Qualche esempio? Infedeltà tra coniugi, accertamenti patrimoniali e recupero crediti ma anche controllo sui figli minori. Tramite queste info, quindi, si potrà rispondere in maniera completa a dubbi, domande e curiosità di quanti visiteranno il portale.

Creazione dei contenuti e scrittura in ottica problem solving

La creazione dei contenuti è un momento cardine, poiché ad essi spetterà l’importante compito di far conoscere la realtà e i suoi punti di forza (inoltre assicureranno un surplus di visibilità in ottica SEO anche grazie alla condivisione ad hoc tramite i necessari profili social).

Per quanto riguarda la creazione dei contenuti, sarà indispensabile puntare sulla loro qualità. Ma quali caratteristiche dovranno avere? Occorre prestare attenzione in fase di scrittura e fare in modo che essi siano sempre incentrati sul problem solving. Si deve descrivere cioè il modo esatto in cui l’attività dell’agenzia può risolvere i problemi dei committenti. La credibilità è essenziale: viviamo infatti in un mondo dove feedback, recensioni e passaparola hanno un grande valore. Vogliamo affidarci sempre a qualcuno di cui ci fidiamo. Come fare per accentuare questo aspetto? Si potrebbero per esempio offrire agli utenti video e immagini che garantiscono o certificano l’esperienza dell’agenzia investigativa e in particolare dei suoi titolari. Si tratta di una potenziale leva psicologica molto importante. In questo modo, informando e suggerendo soluzioni, gli utenti e potenziali clienti possono essere indotti ad agire, quindi a fare richiesta di informazioni e preventivi.

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok