18.10.2021

Sito web per negozio di parrucchieri: ecco come strutturarlo

Usabilità, sito web responsive e possibilità di prenotare online sono le caratteristiche fondamentali per realizzare un sito web per parrucchieri

Sito web per negozio di parrucchieri: ecco come strutturarlo

Per fare in modo di ampliare in maniera costante il bacino di utenti in relazione a un salone di parrucchieri i profili sui canali social sono certamente importanti ma non sono tutto. Serve infatti un luogo virtuale ampio e facilmente navigabile, dove condurre gli utenti più curiosi e interessati, in modo tale da presentare al meglio il proprio ventaglio di servizi.
Realizzare un sito web professionale e mantenerlo aggiornato, rappresenta la chiave di volta, specialmente in questa epoca moderna veloce e iperconnessa, per restare sempre in contatto con le persone e raccontare le caratteristiche chiave della propria realtà lavorativa.

Ma come deve essere strutturato?
Vediamolo insieme, ricordando che improvvisare è sempre sbagliato e non porta ai risultati sperati. 
Una web agency ti aiuterà programmare sul medio e lungo periodo tutti gli step necessari da compiere per uno sviluppo armonico del business. In questo modo potranno essere attuate le strategie SEO per migliorare il posizionamento nella SERP di Google e si potrà effettuare una keyword research sempre pertinente.

Orari, prezzi e riferimenti telefonici

Il sito web di un parrucchiere deve essere accattivante, stiloso ed elegante. Qualcosa di più di una semplice vetrina dove mostrare una carrellata di realizzazioni e acconciature o tramite la quale veicolare codici sconto. Perché sono cambiate le priorità dei clienti o potenziali tali, i quali vanno in cerca di tutta una serie di informazioni e servizi che vanno oltre il semplice servizio offerto da un parrucchiere. Un cliente fidelizzato potrebbe infatti aver bisogno rapidamente del numero di telefono, di inviare la posizione a un amico (a sua volta potenziale nuovo cliente) oppure di condividere orari e prezzi per poi alla fine prenotare un servizio e calendarizzare un appuntamento. Ecco che allora la photogallery con le creazioni non basta più: l’offerta del servizio deve essere arricchita da altre informazioni utili. Quali sono? Nella home page devono innanzitutto essere presenti, come accennato, i riferimenti telefonici: vanno posizionati possibilmente nella parte alta del portale e comunque devono restare sempre in bella vista. Mentre per quanto riguarda la richiesta di appuntamenti sarà utile prevedere un collegamento apposito che rimandi a una pagina dedicata. Gli orari di apertura rappresentano un altro dato di fondamentale importanza, che dovrà essere sempre aggiornato nel caso in cui dovessero esserci variazioni legate alla stagionalità, alle festività o a situazioni particolari. Questa informazione è in grado di agire in positivo sul grado di empatia e fiducia dei clienti.

L’importanza di offrire la possibilità di prenotare online

Tra i servizi più utili e interessanti che possono essere offerti direttamente dal portale del salone di parrucchiere c’è senza dubbio quello che consente di prenotare un appuntamento. Deve essere previsto e messo in evidenza un bottone ad hoc, così da consentire di organizzare al meglio il lavoro e calibrare l’offerta di servizi in base agli slot effettivamente a disposizione giorno per giorno nei diversi orari. Grazie alla presenza del pulsante per le prenotazioni i clienti e i visitatori del portale potranno avere il quadro degli orari disponibili per un determinato servizio (ad esempio colore, piega, trattamento anticaduta, trattamento ristrutturante per le punte etc...) in modo tale da effettuare la prenotazione nell’orario migliore e più congeniale per tutti. Questo strumento, peraltro, potrà essere anche collegato alla pagina Facebook e alla scheda Google My Business del salone, in modo tale che sia possibile pensare alla prenotazione anche direttamente da questo canale.

A proposito di Google My Business, è ovviamente fondamentale tenere anche qui orari (e aperture straordinarie o chiusure per festa) sempre aggiornati.

Chiaramente sarà importante definire il modo in cui gestire la situazione nel caso specifico, a seconda di quelli che sono gli spazi presenti e sempre nel rispetto del distanziamento, integrando di conseguenza tutti gli strumenti che servono.

Il fatto di riuscire a gestire le prenotazioni e l’offerta dei servizi nel migliore dei modi, fluidificando il lavoro degli operatori, consentirà di migliorare il rapporto con la clientela e anche di aumentare il livello di fidelizzazione. In generale, sarà anche utile invitare le persone a compilare un modulo di contatto - prevedendo un apposito box - lasciando un indirizzo mail, così da ricevere informazioni in merito alle iniziative e ai nuovi servizi offerti dal salone.

Tramite posta elettronica (eventualmente in maniera automatizzata, tramite l'email marketing automation) potranno essere anche offerti coupon, sconti e promozioni magari nel contesto di un programma fedeltà al quale è necessario iscriversi per ottenere privilegi nel tempo.

La presenza sui canali social, la localizzazione e la photogallery

Ovviamente la presenza sui canali social non è un dettaglio secondario, ecco perché anche questa informazione dovrà essere localizzata nell’header e pure nel footer del sito web (la parte alta e quella conclusiva della pagina). È ovvio che la parte dedicata ai servizi sarà di grande importanza e che essi dovranno essere presentati nel migliore dei modi, suddivisi per tipologia - quindi taglio, ricostruzione del capello, piega, colore e altri effetti - e specificando tutti i dettagli del caso. Soprattutto non potranno mancare le indicazioni dei prezzi per una trasparenza assoluta.

Ovviamente non si può non citare la photogallery dei risultati raggiunti su altri clienti. Un concentrato di esperienza, messa in vetrina per convincere clienti vecchi e nuovi ad affidarsi ai servizi del salone.

Inserire la mappa per la localizzazione sarà altrettanto importante: grazie ad essa e alla tecnologia ormai diffusa in qualsiasi device elettronico si potrà trovare il negozio con estrema velocità, ottenendo rapidamente le indicazioni necessarie.

Da ricordare che l’usabilità del sito è essenziale, facendo particolare attenzione al lato mobile.
Il sito web responsive è un must al giorno d’oggi, affinché sia fruibile da qualsiasi dispositivo. La home page - biglietto da visita digitale vero e proprio - dovrà contenere il più alto numero possibile di risposte alle domande ricorrenti che si pongono gli utenti (e li portano a sbarcare proprio su quel sito web).

La pagina del "Chi siamo" deve parlare della realtà lavorativa e delle persone che vi sono coinvolte. Senza essere troppo autoreferenziali, sarà necessario mettere in evidenza la professionalità di ciascuno dei soggetti operanti all’interno del salone, dove ha conseguito i suoi titoli e quali sono le sue specializzazioni, se ha avuto premi o riconoscimenti e quale motto unisce il team di lavoro.
La presentazione deve essere professionale, corredata da foto di qualità che potranno essere scattate all’interno del negozio ma stando bene attenti ad eliminare orpelli e fronzoli che non farebbero che dare un’impressione di caos o distogliere l’attenzione.

Questo sito utilizza i cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego. Clicca qui per maggiori dettagli

Ok