24.06.2024

Cos'è un marketplace e come funziona

Il marketplace è una forma di commercio in continuo sviluppo poichè permette di vendere tramite una piattaforma virtuale sia prodotti che servizi. Scopriamolo.

Cos'è un marketplace e come funziona

Con l’avvento del digitale non è raro imbattersi in un marketplace. Si tratta di una forma di commercio elettronico che sta conoscendo un’ascesa costante, complice la possibilità di vendere sia prodotti che servizi in maniera semplice e sicura. Alla base c’è l’utilizzo di una piattaforma virtuale in cui azienda e cliente si incontrano.

In questo approfondimento analizziamo che cos’è un marketplace, come funziona e quali sono i vantaggi di adottare questa soluzione nella propria strategia di marketing.

Che cos’è un marketplace?

Dal punto di vista tecnico il marketplace non è altro che un sito o un’app - che fungono da piattaforma quindi - predisposto affinché domanda e offerta si incontrino, dando modo di mettere in contatto le aziende che propongono prodotti e servizi con potenziali utenti interessanti.

Il marketplace vede la presenza di più realtà economiche all’interno del medesimo store (e non di una sola). È una sorta di grande supermercato digitale, o meglio, una forma particolare di e-commerce di cui è attestata la posizione di rilievo visto l’ampio utilizzo da parte delle persone. Lo conferma uno studio che risale al 2023, a firma di Casaleggio Associati, il quale mostra che in Italia le aziende che decidono di investire nei marketplace sono minimo il 65% (contro il 49% dell’anno precedente).

Il successo del marketplace deriva da una ragione ben precisa: il fatto che è possibile trovare nello stesso store online più proposte di più produttori, provenienti spesso da tutti gli angoli del pianeta, avendo accesso persino a soluzioni che, diversamente, sarebbe più difficile reperire.

A fondamento dei marketplace c’è un modello di business che consente a fornitori e utenti di relazionarsi in maniera più semplice e comoda, che si traduce a sua volta in possibilità superiori per l’azienda di portare a casa una vendita.

Come funziona un marketplace

Il marketplace funge da mediatore tra imprese e utenti. Per garantire tale servizio prevede per le aziende il pagamento di una certa cifra o percentuale: non è quindi un format gratuito, almeno non per le realtà di business.

Il suo funzionamento vede il coinvolgimento di una pluralità di figure. Oltre ad aziende e utenti ci sono fornitori, società della logistica e diversi altri attori, compresa l’agenzia o il professionista che si interessa della gestione del sito web e della comunicazione all’interno della piattaforma, che presenta specifici canoni a cui attenersi.

Pertanto, ogni marketplace denota dinamiche e condizioni particolari, tanto per le aziende che per gli utenti. Il meccanismo può avere misure differenti persino quando interessa la medesima azienda: le variazioni riguardano, ad esempio, Amazon e un altro marketplace che fa parte della sua stessa famiglia, ovvero Amazon Business.

Ogni marketplace ha punti di forza che cerca di valorizzare. Nel caso di Amazon è indubbiamente la varietà di prodotti a prezzi concorrenziali, mentre nel caso di Zalando l’utente saprà di poter contare su un servizio di spedizione efficiente e di reso gratuito.

Il meccanismo alla base di un marketplace

La dinamica che sta alla base di un marketplace è sostanzialmente quella che segue:

  • L’impresa apre un account sulla piattaforma, indicando i propri dati personali e le informazioni relative ai prodotti/servizi.
  • Per poter avere un suo store si impegna a sostenere i costi di iscrizione mensile e di pagamento su commissione.
  • L’importo solitamente varia non solo a seconda del marketplace ma anche della categoria merceologica di riferimento. Bisognerà comunque considerare una riduzione del margine per quanto concerne il guadagno.
  • L’azienda propone un catalogo di prodotti che risulta indicizzato, impegnandosi a provvedere a un sistema di gestione per quanto concerne ordini, resi e transazioni.
  • Gli utenti hanno a disposizione una proposta che contempla brand diversi per la medesima categoria merceologica.
  • Per trovare ciò di cui hanno bisogno dovranno avvalersi di termini che sono a tutti gli effetti parole chiave.
  • Se la ricerca risulta soddisfacente l’utente darà un seguito alle sue intenzioni, procedendo all’acquisto.
  • Una volta verificato il pagamento e confermato l’ordine il venditore si occupa della spedizione e delle operazioni logistiche.

Principali tipologie di marketplace

Un marketplace non è la stessa cosa di un e-commerce: i due termini non possono essere utilizzati come sinonimi. La differenza risiede sostanzialmente nel fatto che l’e-commerce è un semplice store, mentre il marketplace è più simile a un centro commerciale, contenendo più vetrine di negozi al suo interno.

Fatta questa premessa, i marketplace a loro volta risultano declinati secondo molteplici tipologie, nello specifico due. Nel dettaglio:

  • Marketplace orizzontali. Appartengono alla categoria le piattaforme che offrono una proposta di prodotti ampia e variegata, che interessa più tipologie di prodotti. Sono un esempio di questa formula realtà come Amazon oppure eBay, per citare alcune tra le più famose. Il pubblico target non è segmentato in maniera precisa, è più di stampo generalista.
  • Marketplace verticali. In questo caso la proposta vede al centro aziende del medesimo settore, come avviene ad esempio nel caso di Zalando oppure Mytheresa. Il vantaggio di questo tipo di piattaforme è di avere un pubblico target più segmentato, seppure meno ampio a livello di utenza.

Pro e contro dei marketplace

Partiamo dai principali benefici che permette di ottenere l’iscrizione a un marketplace lato azienda:

  • L’impresa ottiene una maggiore visibilità nel panorama online, dando modo a un bacino di utenti maggiore di visionare i propri prodotti. Per ottimizzare tale vantaggio competitivo dovrà investire nello storytelling e nell’utilizzo delle tecniche SEO per i contenuti.
  • Il brand si avvale di un canale non solo di vendita ma soprattutto promozionale. Ciò ha un’influenza positiva in termini di brand awareness.
  • L’impresa dà un’occhiata sul campo a qual è la sua posizione rispetto ai competitor, analizzando la sua stessa competitività e avendo modo di monitorare quali sono le mosse delle realtà concorrenti.
  • Il marketplace è una soluzione interessante per le aziende che desiderano espandersi in mercati diversi, come quelli esteri, in cui permette di adottare un approccio di tipo esplorativo, conoscendo cosa funziona e cosa no.

E i contro? Prima di tutto occorre considerare che investire su un marketplace ha un costo, non è gratuito. Inoltre, bisogna tenere presente che è una soluzione non positiva in termini di fidelizzazione, una fase che registra un rallentamento all’interno del funnel di marketing.

Pertanto, può rendere più complesse le operazioni inerenti la logistica, che se non strutturate ad hoc potrebbero subire dei rallentamenti o delle imprecisioni, generando una sensazione di insoddisfazione nel cliente, decisamente controproducente.

Conclusioni

Il marketplace è una soluzione da considerare con grande attenzione e interesse all’interno della strategia di comunicazione digitale delle aziende. Richiede una spiccata conoscenza non solo per quanto concerne le tecniche di marketing ma degli aspetti organizzativi e gestionali. Fondamentale, prima di iniziare, conseguire un’analisi puntuale di costi, budget che si ha la possibilità di investire nonché di tutti quegli aspetti di marketing strategico che permettono di fare una valutazione e un monitoraggio degli obiettivi.

Altri articoli nella sezione "Digital Marketing"

Cos'è la Marketing Automation e quali sono le soluzioni più interessanti
Cos'è la Marketing Automation e quali sono le soluzioni più interessanti
CONTINUA A LEGGERE
Come fare pubblicità su Bing, il motore di ricerca di Microsoft
Come fare pubblicità su Bing, il motore di ricerca di Microsoft
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono i cookie, a cosa servono e come impostarli
Cosa sono i cookie, a cosa servono e come impostarli
CONTINUA A LEGGERE
Come fare pubblicità su YouTube
Come fare pubblicità su YouTube
CONTINUA A LEGGERE
Remarketing: le migliori strategie per rafforzare il legame con i consumers
Remarketing: le migliori strategie per rafforzare il legame con i consumers
CONTINUA A LEGGERE
Sondaggi su Instagram: come sfruttarli al meglio
Sondaggi su Instagram: come sfruttarli al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono gli Heading Tag e come ottimizzarli in chiave SEO
Cosa sono gli Heading Tag e come ottimizzarli in chiave SEO
CONTINUA A LEGGERE
Brand Equity: l'importanza del valore di marca per il consumatore
Brand Equity: l'importanza del valore di marca per il consumatore
CONTINUA A LEGGERE
SEM: di cosa si tratta e qual è il suo rapporto con la SEO
SEM: di cosa si tratta e qual è il suo rapporto con la SEO
CONTINUA A LEGGERE
Brand Loyalty: perché è importante e come costruirla
Brand Loyalty: perché è importante e come costruirla
CONTINUA A LEGGERE
Alla scoperta delle Power Words e di come usarle nel copywriting
Alla scoperta delle Power Words e di come usarle nel copywriting
CONTINUA A LEGGERE
Gamification: le applicazioni nel digital marketing
Gamification: le applicazioni nel digital marketing
CONTINUA A LEGGERE
Marketing emozionale: come influenzare le decisioni degli utenti
Marketing emozionale: come influenzare le decisioni degli utenti
CONTINUA A LEGGERE
Che cos'è una nicchia di mercato: definizione ed esempi
Che cos'è una nicchia di mercato: definizione ed esempi
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è la FOMO e come utilizzarla nel Social Media Marketing
Cos'è la FOMO e come utilizzarla nel Social Media Marketing
CONTINUA A LEGGERE
SEO: le strategie che si prospettano più interessanti per il 2024
SEO: le strategie che si prospettano più interessanti per il 2024
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono gli Small Data e in quali aspetti risultano diversi dai Big Data
Cosa sono gli Small Data e in quali aspetti risultano diversi dai Big Data
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono le Call to Action e come crearne una efficace
Cosa sono le Call to Action e come crearne una efficace
CONTINUA A LEGGERE
Messy Middle: di cosa si tratta e come può impattare sul Funnel Marketing
Messy Middle: di cosa si tratta e come può impattare sul Funnel Marketing
CONTINUA A LEGGERE
Come scegliere gli anchor texts per ottimizzare la SEO
Come scegliere gli anchor texts per ottimizzare la SEO
CONTINUA A LEGGERE
Marketing e Intelligenza Artificiale: a che punto siamo
Marketing e Intelligenza Artificiale: a che punto siamo
CONTINUA A LEGGERE
Core Business: l'importanza di individuare i punti di forza di un'azienda
Core Business: l'importanza di individuare i punti di forza di un'azienda
CONTINUA A LEGGERE
Alcuni tips utili per sfruttare al meglio il mobile marketing
Alcuni tips utili per sfruttare al meglio il mobile marketing
CONTINUA A LEGGERE
Principio di Pareto: come applicarlo nel marketing digitale
Principio di Pareto: come applicarlo nel marketing digitale
CONTINUA A LEGGERE
Come farsi conoscere sul web grazie al Display Advertising
Come farsi conoscere sul web grazie al Display Advertising
CONTINUA A LEGGERE
Snippet Google: cosa sono e come ottimizzare il posizionamento
Snippet Google: cosa sono e come ottimizzare il posizionamento
CONTINUA A LEGGERE
Tutto ciò che c'è da sapere sulle impression dell'adv online
Tutto ciò che c'è da sapere sulle impression dell'adv online
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è il Real time Bidding e come funziona
Cos'è il Real time Bidding e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Guida alla creazione del calendario editoriale
Guida alla creazione del calendario editoriale
CONTINUA A LEGGERE
Le migliori soluzioni per promuovere un prodotto sul web
Le migliori soluzioni per promuovere un prodotto sul web
CONTINUA A LEGGERE
Programmatic advertising: uno strumento efficace a basso costo
Programmatic advertising: uno strumento efficace a basso costo
CONTINUA A LEGGERE
Modello di Porter: di cosa si tratta e come sfruttarlo al meglio
Modello di Porter: di cosa si tratta e come sfruttarlo al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Digital Sales: alla scoperta delle tecniche di vendita più efficaci
Digital Sales: alla scoperta delle tecniche di vendita più efficaci
CONTINUA A LEGGERE
Copywriting persuasivo: le tecniche più efficaci per scrivere sul web
Copywriting persuasivo: le tecniche più efficaci per scrivere sul web
CONTINUA A LEGGERE
Amazon: come sfruttarlo al meglio con le giuste strategie di marketing
Amazon: come sfruttarlo al meglio con le giuste strategie di marketing
CONTINUA A LEGGERE
Matrice di Boston: come farla e in che modo servirsene
Matrice di Boston: come farla e in che modo servirsene
CONTINUA A LEGGERE
Analisi SWOT: cos'è, come si fa e i casi di successo
Analisi SWOT: cos'è, come si fa e i casi di successo
CONTINUA A LEGGERE
Threads: il nuovo social di Zuckerberg che sfida Twitter
Threads: il nuovo social di Zuckerberg che sfida Twitter
CONTINUA A LEGGERE
Conversion Marketing: cos'è e come funziona
Conversion Marketing: cos'è e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è la value proposition e come crearla
Cos'è la value proposition e come crearla
CONTINUA A LEGGERE
Blog: uno strumento efficace per rilanciare il vostro business
Blog: uno strumento efficace per rilanciare il vostro business
CONTINUA A LEGGERE
InRete: un servizio che può contribuire alla crescita del vostro business
InRete: un servizio che può contribuire alla crescita del vostro business
CONTINUA A LEGGERE
Business Plan: uno strumento strategico fondamentale per il tuo e-commerce
Business Plan: uno strumento strategico fondamentale per il tuo e-commerce
CONTINUA A LEGGERE
Social Commerce: cos'è e come integrarlo nella strategia di marketing
Social Commerce: cos'è e come integrarlo nella strategia di marketing
CONTINUA A LEGGERE
Mass Customization: dalla produzione di massa alla personalizzazione del prodotto
Mass Customization: dalla produzione di massa alla personalizzazione del prodotto
CONTINUA A LEGGERE
Rebranding: cos'è e quando farlo
Rebranding: cos'è e quando farlo
CONTINUA A LEGGERE
Affiliate Marketing for dummies
Affiliate Marketing for dummies
CONTINUA A LEGGERE
Customer engagement: perchè è fondamentale per il soddisfacimento del cliente
Customer engagement: perchè è fondamentale per il soddisfacimento del cliente
CONTINUA A LEGGERE
Cosa si intende per Performance Marketing e quando è utile
Cosa si intende per Performance Marketing e quando è utile
CONTINUA A LEGGERE
Brand activism: quando e perchè integrarlo nella propria strategia di marketing
Brand activism: quando e perchè integrarlo nella propria strategia di marketing
CONTINUA A LEGGERE
Chi sono gli Stakeholder e come gestirli
Chi sono gli Stakeholder e come gestirli
CONTINUA A LEGGERE
La Brand Activation e l'impatto strategico derivante dalle emozioni
La Brand Activation e l'impatto strategico derivante dalle emozioni
CONTINUA A LEGGERE
Twitter: cos'è cambiato con Elon Musk e le prospettive future
Twitter: cos'è cambiato con Elon Musk e le prospettive future
CONTINUA A LEGGERE
Come ottimizzare la brand reputation e il favore dei consumers
Come ottimizzare la brand reputation e il favore dei consumers
CONTINUA A LEGGERE
Community online: alcuni tips per crearne una di successo
Community online: alcuni tips per crearne una di successo
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è il Growth Marketing e perchè farlo
Cos'è il Growth Marketing e perchè farlo
CONTINUA A LEGGERE
Snapchat: cos'è e come funziona
Snapchat: cos'è e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Strategie di marketing e piano marketing a confronto: quali differenze?
Strategie di marketing e piano marketing a confronto: quali differenze?
CONTINUA A LEGGERE
Blog: perchè aggiornare i propri articoli può portare dei vantaggi in ottica SEO
Blog: perchè aggiornare i propri articoli può portare dei vantaggi in ottica SEO
CONTINUA A LEGGERE
Sostenibilità: un mega trend che coinvolge anche le web agency
Sostenibilità: un mega trend che coinvolge anche le web agency
CONTINUA A LEGGERE
BeReal: alla scoperta del nuovo social che fa discutere
BeReal: alla scoperta del nuovo social che fa discutere
CONTINUA A LEGGERE
Nuovo anno e nuovi trend: quali tendenze seguirà l'e-commerce nel 2023?
Nuovo anno e nuovi trend: quali tendenze seguirà l'e-commerce nel 2023?
CONTINUA A LEGGERE
Up selling e cross selling: cosa sono e a cosa servono
Up selling e cross selling: cosa sono e a cosa servono
CONTINUA A LEGGERE
Come scegliere l'influencer giusto per pubblicizzare la vostra azienda
Come scegliere l'influencer giusto per pubblicizzare la vostra azienda
CONTINUA A LEGGERE
Periodo di crisi? Come far ripartire la propria attività
Periodo di crisi? Come far ripartire la propria attività
CONTINUA A LEGGERE
Le idee vincenti per impostare una strategia di marketing nel periodo natalizio
Le idee vincenti per impostare una strategia di marketing nel periodo natalizio
CONTINUA A LEGGERE
Customer discovery: una pratica fondamentale per conoscere i bisogni dei propri clienti
Customer discovery: una pratica fondamentale per conoscere i bisogni dei propri clienti
CONTINUA A LEGGERE
Strategia multichannel: come diversi touchpoints possono ampliare il proprio business
Strategia multichannel: come diversi touchpoints possono ampliare il proprio business
CONTINUA A LEGGERE
Come migliorare il proprio business con un profilo LinkedIn aziendale
Come migliorare il proprio business con un profilo LinkedIn aziendale
CONTINUA A LEGGERE
Corporate identity: cos'è e come darle forma al meglio
Corporate identity: cos'è e come darle forma al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Tips per una strategia di Social Media Marketing di successo
Tips per una strategia di Social Media Marketing di successo
CONTINUA A LEGGERE
Recensioni negative: come riuscire a gestirle al meglio
Recensioni negative: come riuscire a gestirle al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Dalla lead generation al lead nurturing: come coltivare i propri contatti
Dalla lead generation al lead nurturing: come coltivare i propri contatti
CONTINUA A LEGGERE
Funnel marketing: alla scoperta del percorso d'acquisto del consumatore
Funnel marketing: alla scoperta del percorso d'acquisto del consumatore
CONTINUA A LEGGERE
Tik Tok: la nuova frontiera del social media marketing e del personal branding
Tik Tok: la nuova frontiera del social media marketing e del personal branding
CONTINUA A LEGGERE
Customer Journey: alla scoperta delle sue fasi e dei principali modelli
Customer Journey: alla scoperta delle sue fasi e dei principali modelli
CONTINUA A LEGGERE
Bias cognitivi: cosa sono e come gestirli
Bias cognitivi: cosa sono e come gestirli
CONTINUA A LEGGERE
L'utilità delle Buyer Personas nel business di un'azienda
L'utilità delle Buyer Personas nel business di un'azienda
CONTINUA A LEGGERE
Lead Generation: di cosa si tratta e come funziona
Lead Generation: di cosa si tratta e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Geolocalizzazione: uno strumento sempre più cruciale nel Digital Marketing
Geolocalizzazione: uno strumento sempre più cruciale nel Digital Marketing
CONTINUA A LEGGERE
Come fare Content Marketing su LinkedIn
Come fare Content Marketing su LinkedIn
CONTINUA A LEGGERE
Come aumentare l'engagement su Instagram: consigli e strategie
Come aumentare l'engagement su Instagram: consigli e strategie
CONTINUA A LEGGERE
ROI e ROAS: di cosa si tratta, quali sono le differenze e come applicarli
ROI e ROAS: di cosa si tratta, quali sono le differenze e come applicarli
CONTINUA A LEGGERE
Come usare le immagini nell'advertising: tra marketing e psicologia
Come usare le immagini nell'advertising: tra marketing e psicologia
CONTINUA A LEGGERE
Video Marketing: cos'è, come funziona, quali sono i vantaggi
Video Marketing: cos'è, come funziona, quali sono i vantaggi
CONTINUA A LEGGERE
Twitter: consigli per una strategia di marketing di successo
Twitter: consigli per una strategia di marketing di successo
CONTINUA A LEGGERE
Inbound Marketing: le strategie vincenti per il mercato B2B
Inbound Marketing: le strategie vincenti per il mercato B2B
CONTINUA A LEGGERE
Influencer marketing: vantaggi, tipologie e best practices.
Influencer marketing: vantaggi, tipologie e best practices.
CONTINUA A LEGGERE
Sinergia fra sito web e social per promuovere il business
Sinergia fra sito web e social per promuovere il business
CONTINUA A LEGGERE
Strategie e tecniche di marketing: che cosa sono e quali sono le differenze
Strategie e tecniche di marketing: che cosa sono e quali sono le differenze
CONTINUA A LEGGERE
Lead management: come gestire al meglio i lead commerciali
Lead management: come gestire al meglio i lead commerciali
CONTINUA A LEGGERE
Migliorare il business tramite il Measurement Plan di Google Analytics
Migliorare il business tramite il Measurement Plan di Google Analytics
CONTINUA A LEGGERE
Visual identity e brand identity: sono la stessa cosa?
Visual identity e brand identity: sono la stessa cosa?
CONTINUA A LEGGERE
Sondaggi online: uno strumento prezioso per il web marketing
Sondaggi online: uno strumento prezioso per il web marketing
CONTINUA A LEGGERE
Pubblicità online e aziende: come realizzarla al meglio
Pubblicità online e aziende: come realizzarla al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Come creare un blog di cucina di successo
Come creare un blog di cucina di successo
CONTINUA A LEGGERE
Analisi dei trend di marketing del 2021, per iniziare al meglio il 2022
Analisi dei trend di marketing del 2021, per iniziare al meglio il 2022
CONTINUA A LEGGERE
Idee di Marketing per un Black Friday sostenibile: 5 casi di successo
Idee di Marketing per un Black Friday sostenibile: 5 casi di successo
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono i video mobile-first?
Cosa sono i video mobile-first?
CONTINUA A LEGGERE
Podcast per aziende: come realizzarne uno di successo
Podcast per aziende: come realizzarne uno di successo
CONTINUA A LEGGERE