21.08.2023

Amazon: come sfruttarlo al meglio con le giuste strategie di marketing

Amazon è ormai diventata una piattaforma cardine per coloro che vogliono ampliare le vendite dei propri prodotti online. Scopriamo come sfruttarla al meglio.

Amazon: come sfruttarlo al meglio con le giuste strategie di marketing

Se c’è un punto di riferimento per qualsiasi azienda che desideri esplorare nuovi confini per la vendita dei propri prodotti è Amazon.

La popolare piattaforma, lanciata il 5 luglio 1994 da Jeff Bezos, ha letteralmente conquistato il mondo, affermandosi come motore di ricerca con un successo capace di rivaleggiare con Google.

Ad avvalersene sono molteplici aziende e brand su scala planetaria: la concorrenza è perciò altissima. In questo articolo vediamo quali sono le migliori strategie di marketing per farsi notare su Amazon e implementare il fatturato.

Amazon: cosa fare quando la SEO non basta

Non basta caricare un prodotto sulla piattaforma e lavorare sulla SEO di Amazon per portare a casa dei risultati. Questo perché spesso si compete con milioni di opzioni simili che si trovano anch’esse in vendita: è un attimo e si finisce sulla terza o quarta pagina delle SERP.

Quando ciò si verifica vuol dire che risultare visibili ai potenziali clienti risulta decisamente poco probabile, per non dire impossibile. Come rimediare? Utilizzando le soluzioni dell’advertising.

Amazon mette a disposizione dei venditori diversi servizi interessanti. Lo fa attraverso la piattaforma Amazon Advertising. Vediamo quali sono gli strumenti attualmente disponibili.

Le soluzioni Amazon Advertising da valutare in ottica strategica

Quali sono i servizi che si possono trovare su Amazon Advertising? Vediamoli insieme:

  • Annunci PPC, ovvero Pay Per Click. Una formula sponsorizzata per la quale l’inserzionista paga nel momento in cui l’utente clicca sopra per accedere al link.
  • Annunci video. Consentono di raggiungere gli utenti attraverso video targettizzati visualizzabili sui dispositivi mobile. Il contatto può avvenire sia su Amazon che fuori da esso.
  • Annunci display. Una formula innovativa di advertising, di stampo self service. Permette agli inserzionisti di raggiungere gli utenti durante il percorso di acquisto tramite annunci che, come quelli video, compaiono sia all’interno che all’esterno di Amazon.
  • Amazon Stores. Questo tipo di soluzione è incentrato sulla possibilità di realizzare uno store personalizzato su Amazon.
  • Amazon DSP. Si tratta della piattaforma di Programmatic Advertising realizzata da Amazon, attraverso la quale è possibile ottenere delle unità pubblicitarie che permettono di inviare l’annuncio a precisi segmenti di target.

Questi gli strumenti messi in campo da Amazon per la promozione dei prodotti da parte degli utenti.

Ognuna presenta delle potenzialità interessanti. La preferenza verso una tipologia piuttosto che un’altra dipende dal budget a disposizione, dagli obiettivi che si desidera raggiungere e dalle caratteristiche del business.

Ad esempio, gli Amazon Stores consentono di creare una customer experience a 360°, mentre gli annunci video e quelli display aiutano a intercettare gli utenti anche quando stanno navigando su Google o su Facebook.

Amazon DSP è l’ideale per programmare le campagne promozionali con funzioni automatizzate. Un’opzione che si rivela particolarmente interessante per le campagne PPC. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Amazon PPC: come utilizzarlo

Le campagne PPC, ovvero Pay Per Click, consentono al venditore di predisporre un’inserzione che presenta un costo soltanto quando l’utente clicca sul link. Il sistema è, come è facile intuire, simile a quello realizzato dalle formule analoghe disponibili su Google Ads e Facebook Ads.

Rispetto a quest'ultime, tuttavia, Amazon PPC risulta più efficace, o almeno lo è per chi ha un e-commerce orientato alla vendita, nonostante Google sia il primo motore di ricerca su scala globale e Facebook il social network più utilizzato al mondo.

Amazon è la soluzione ottimale, per non dire migliore, quando si tratta di raggiungere quegli utenti che stanno cercando dei prodotti sul web in grado di rispondere ai propri bisogni.

Lo confermano i dati in termini di efficacia per quanto riguarda gli annunci: il tasso di conversione è intorno all’8,3%; quello medio di un e-commerce va dall’1% al 2%.

Le probabilità di ottenere una vendita tramite le campagne Amazon PPC sono quindi di minimo 4 volte superiori rispetto agli altri canali. Questo perché il messaggio va dritto al punto: Amazon è predisposto per vendere, gli annunci Google possono avere uno scopo anche soltanto informativo.

Ciò vale ancora di più per gli annunci Facebook Ads, in quanto il social è più uno strumento di svago che di acquisto.

Attenzione, non vuol dire che gli annunci diversi da quelli fatti su Amazon siano inutili o non vadano inseriti all’interno della strategia di marketing, solo che hanno finalità differenti da quelle della sola vendita.

C’è poi un’altra cosa da sapere a proposito di Amazon PPC. Questo strumento ha una diretta influenza sul ranking organico. Vediamo come.

L’influenza di Amazon PPC sul ranking della piattaforma

Quali sono i fattori che influenzano l’algoritmo di Amazon? La risposta a tale domanda rappresenta la chiave del successo per gli specialisti del marketing ma è molto più complessa di quanto possa sembrare. Questo perché ci sono alcuni aspetti che non risultano noti, nemmeno agli esperti del settore.

Certo, predisporre delle condizioni di base che permettono una buona gestione delle vendite è essenziale, a cominciare dall’organizzazione del magazzino, dei pagamenti e del servizio clienti. Ma non basta.

A influenzare il ranking di Amazon non è solo la qualità del servizio offerto ma soprattutto la quantità di utenti raggiunti.

Come fare, allora, se si è avviato da poco lo store? È necessario agire su più fronti e investire nelle campagne PPC. Gli annunci sponsorizzati appaiono in cima alle ricerche degli utenti e sono un buon sistema per farsi trovare in prima pagina.

Servono, quindi, non soltanto per generare fatturato, ma anche per farsi trovare da chi naviga online.

Qualcosa di essenziale quando ci si trova ad avviare il business e da considerare anche nelle fasi successive, ovvero quelle legate allo sviluppo e all’ottimizzazione del brand.

Amazon Store: quali sono i vantaggi

Finora ci siamo concentrati su una strategia di advertising tradizionale e a cui siamo maggiormente abituati: quella che porta a investire sugli annunci promozionali.

E se invece si desiderasse approfittare della funzione Amazon Store, creando un negozio nella piattaforma? Vediamo insieme quali sono i benefici:

  • Aumento del traffico sia su Amazon che su Google, lavorando di pari passo su entrambi i motori di ricerca.
  • Comunicazione più empatica del brand: il coinvolgimento del cliente avviene a livello emozionale.
  • Miglioramento del ranking interno e quindi maggiore visibilità nelle SERP degli utenti.
  • Si va ad agire non solo sui potenziali clienti ma anche su quelli che hanno già acquistato, con la possibilità di promuovere nuovi prodotti e fidelizzare le persone.

Per attivare la funzione Amazon Store è necessario che il brand sia registrato sulla piattaforma. Per migliorare ulteriormente il ranking interno non resta che utilizzare le campagne Amazon Ads e in particolare gli annunci PPC. Questo in linea generale.

Conclusioni: l’importanza di impostare una strategia personalizzata su Amazon

Dando un’occhiata su internet è facile imbattersi in persone che affermano di sapere come fare a guadagnare in poco tempo e con risultati sicuri. Ma è davvero così?

Il successo di un’azienda è qualcosa di complesso e non c’è mai una ricetta precisa e puntuale, valida per tutti. Impostare una strategia personalizzata è fondamentale: lo è ancora di più su Amazon, dove la concorrenza è ai massimi livelli.

Nel marketing strategico tutto inizia (e finisce) con un piano di business che analizza i diversi passaggi e mette nero su bianco le soluzioni che in quel momento si rivelano più efficaci per aumentare il fatturato.

Qualcosa che non si improvvisa ma che richiede anni di esperienza, uno studio costante degli strumenti del digitale, una buona dose di intuito e persino di fortuna. Il marketing non è una scienza esatta: è complesso.

Ecco perché, per vendere su Amazon e promuovere un e-commerce online, la migliore strategia è quella di affidarsi a dei professionisti che sappiano consigliare su quale strada percorrere, come quelli che si possono trovare all'interno di una web agency.

TAGS

Altri articoli nella sezione "Digital Marketing"

Come fare pubblicità su Bing, il motore di ricerca di Microsoft
Come fare pubblicità su Bing, il motore di ricerca di Microsoft
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono i cookie, a cosa servono e come impostarli
Cosa sono i cookie, a cosa servono e come impostarli
CONTINUA A LEGGERE
Come fare pubblicità su YouTube
Come fare pubblicità su YouTube
CONTINUA A LEGGERE
Remarketing: le migliori strategie per rafforzare il legame con i consumers
Remarketing: le migliori strategie per rafforzare il legame con i consumers
CONTINUA A LEGGERE
Sondaggi su Instagram: come sfruttarli al meglio
Sondaggi su Instagram: come sfruttarli al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono gli Heading Tag e come ottimizzarli in chiave SEO
Cosa sono gli Heading Tag e come ottimizzarli in chiave SEO
CONTINUA A LEGGERE
Brand Equity: l'importanza del valore di marca per il consumatore
Brand Equity: l'importanza del valore di marca per il consumatore
CONTINUA A LEGGERE
SEM: di cosa si tratta e qual è il suo rapporto con la SEO
SEM: di cosa si tratta e qual è il suo rapporto con la SEO
CONTINUA A LEGGERE
Brand Loyalty: perché è importante e come costruirla
Brand Loyalty: perché è importante e come costruirla
CONTINUA A LEGGERE
Alla scoperta delle Power Words e di come usarle nel copywriting
Alla scoperta delle Power Words e di come usarle nel copywriting
CONTINUA A LEGGERE
Gamification: le applicazioni nel digital marketing
Gamification: le applicazioni nel digital marketing
CONTINUA A LEGGERE
Marketing emozionale: come influenzare le decisioni degli utenti
Marketing emozionale: come influenzare le decisioni degli utenti
CONTINUA A LEGGERE
Che cos'è una nicchia di mercato: definizione ed esempi
Che cos'è una nicchia di mercato: definizione ed esempi
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è la FOMO e come utilizzarla nel Social Media Marketing
Cos'è la FOMO e come utilizzarla nel Social Media Marketing
CONTINUA A LEGGERE
SEO: le strategie che si prospettano più interessanti per il 2024
SEO: le strategie che si prospettano più interessanti per il 2024
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono gli Small Data e in quali aspetti risultano diversi dai Big Data
Cosa sono gli Small Data e in quali aspetti risultano diversi dai Big Data
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono le Call to Action e come crearne una efficace
Cosa sono le Call to Action e come crearne una efficace
CONTINUA A LEGGERE
Messy Middle: di cosa si tratta e come può impattare sul Funnel Marketing
Messy Middle: di cosa si tratta e come può impattare sul Funnel Marketing
CONTINUA A LEGGERE
Come scegliere gli anchor texts per ottimizzare la SEO
Come scegliere gli anchor texts per ottimizzare la SEO
CONTINUA A LEGGERE
Marketing e Intelligenza Artificiale: a che punto siamo
Marketing e Intelligenza Artificiale: a che punto siamo
CONTINUA A LEGGERE
Core Business: l'importanza di individuare i punti di forza di un'azienda
Core Business: l'importanza di individuare i punti di forza di un'azienda
CONTINUA A LEGGERE
Alcuni tips utili per sfruttare al meglio il mobile marketing
Alcuni tips utili per sfruttare al meglio il mobile marketing
CONTINUA A LEGGERE
Principio di Pareto: come applicarlo nel marketing digitale
Principio di Pareto: come applicarlo nel marketing digitale
CONTINUA A LEGGERE
Come farsi conoscere sul web grazie al Display Advertising
Come farsi conoscere sul web grazie al Display Advertising
CONTINUA A LEGGERE
Snippet Google: cosa sono e come ottimizzare il posizionamento
Snippet Google: cosa sono e come ottimizzare il posizionamento
CONTINUA A LEGGERE
Tutto ciò che c'è da sapere sulle impression dell'adv online
Tutto ciò che c'è da sapere sulle impression dell'adv online
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è il Real time Bidding e come funziona
Cos'è il Real time Bidding e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Guida alla creazione del calendario editoriale
Guida alla creazione del calendario editoriale
CONTINUA A LEGGERE
Le migliori soluzioni per promuovere un prodotto sul web
Le migliori soluzioni per promuovere un prodotto sul web
CONTINUA A LEGGERE
Programmatic advertising: uno strumento efficace a basso costo
Programmatic advertising: uno strumento efficace a basso costo
CONTINUA A LEGGERE
Modello di Porter: di cosa si tratta e come sfruttarlo al meglio
Modello di Porter: di cosa si tratta e come sfruttarlo al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Digital Sales: alla scoperta delle tecniche di vendita più efficaci
Digital Sales: alla scoperta delle tecniche di vendita più efficaci
CONTINUA A LEGGERE
Copywriting persuasivo: le tecniche più efficaci per scrivere sul web
Copywriting persuasivo: le tecniche più efficaci per scrivere sul web
CONTINUA A LEGGERE
Matrice di Boston: come farla e in che modo servirsene
Matrice di Boston: come farla e in che modo servirsene
CONTINUA A LEGGERE
Analisi SWOT: cos'è, come si fa e i casi di successo
Analisi SWOT: cos'è, come si fa e i casi di successo
CONTINUA A LEGGERE
Threads: il nuovo social di Zuckerberg che sfida Twitter
Threads: il nuovo social di Zuckerberg che sfida Twitter
CONTINUA A LEGGERE
Conversion Marketing: cos'è e come funziona
Conversion Marketing: cos'è e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è la value proposition e come crearla
Cos'è la value proposition e come crearla
CONTINUA A LEGGERE
Blog: uno strumento efficace per rilanciare il vostro business
Blog: uno strumento efficace per rilanciare il vostro business
CONTINUA A LEGGERE
InRete: un servizio che può contribuire alla crescita del vostro business
InRete: un servizio che può contribuire alla crescita del vostro business
CONTINUA A LEGGERE
Business Plan: uno strumento strategico fondamentale per il tuo e-commerce
Business Plan: uno strumento strategico fondamentale per il tuo e-commerce
CONTINUA A LEGGERE
Social Commerce: cos'è e come integrarlo nella strategia di marketing
Social Commerce: cos'è e come integrarlo nella strategia di marketing
CONTINUA A LEGGERE
Mass Customization: dalla produzione di massa alla personalizzazione del prodotto
Mass Customization: dalla produzione di massa alla personalizzazione del prodotto
CONTINUA A LEGGERE
Rebranding: cos'è e quando farlo
Rebranding: cos'è e quando farlo
CONTINUA A LEGGERE
Affiliate Marketing for dummies
Affiliate Marketing for dummies
CONTINUA A LEGGERE
Customer engagement: perchè è fondamentale per il soddisfacimento del cliente
Customer engagement: perchè è fondamentale per il soddisfacimento del cliente
CONTINUA A LEGGERE
Cosa si intende per Performance Marketing e quando è utile
Cosa si intende per Performance Marketing e quando è utile
CONTINUA A LEGGERE
Brand activism: quando e perchè integrarlo nella propria strategia di marketing
Brand activism: quando e perchè integrarlo nella propria strategia di marketing
CONTINUA A LEGGERE
Chi sono gli Stakeholder e come gestirli
Chi sono gli Stakeholder e come gestirli
CONTINUA A LEGGERE
La Brand Activation e l'impatto strategico derivante dalle emozioni
La Brand Activation e l'impatto strategico derivante dalle emozioni
CONTINUA A LEGGERE
Twitter: cos'è cambiato con Elon Musk e le prospettive future
Twitter: cos'è cambiato con Elon Musk e le prospettive future
CONTINUA A LEGGERE
Come ottimizzare la brand reputation e il favore dei consumers
Come ottimizzare la brand reputation e il favore dei consumers
CONTINUA A LEGGERE
Community online: alcuni tips per crearne una di successo
Community online: alcuni tips per crearne una di successo
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è il Growth Marketing e perchè farlo
Cos'è il Growth Marketing e perchè farlo
CONTINUA A LEGGERE
Snapchat: cos'è e come funziona
Snapchat: cos'è e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Strategie di marketing e piano marketing a confronto: quali differenze?
Strategie di marketing e piano marketing a confronto: quali differenze?
CONTINUA A LEGGERE
Blog: perchè aggiornare i propri articoli può portare dei vantaggi in ottica SEO
Blog: perchè aggiornare i propri articoli può portare dei vantaggi in ottica SEO
CONTINUA A LEGGERE
Sostenibilità: un mega trend che coinvolge anche le web agency
Sostenibilità: un mega trend che coinvolge anche le web agency
CONTINUA A LEGGERE
BeReal: alla scoperta del nuovo social che fa discutere
BeReal: alla scoperta del nuovo social che fa discutere
CONTINUA A LEGGERE
Nuovo anno e nuovi trend: quali tendenze seguirà l'e-commerce nel 2023?
Nuovo anno e nuovi trend: quali tendenze seguirà l'e-commerce nel 2023?
CONTINUA A LEGGERE
Up selling e cross selling: cosa sono e a cosa servono
Up selling e cross selling: cosa sono e a cosa servono
CONTINUA A LEGGERE
Come scegliere l'influencer giusto per pubblicizzare la vostra azienda
Come scegliere l'influencer giusto per pubblicizzare la vostra azienda
CONTINUA A LEGGERE
Periodo di crisi? Come far ripartire la propria attività
Periodo di crisi? Come far ripartire la propria attività
CONTINUA A LEGGERE
Le idee vincenti per impostare una strategia di marketing nel periodo natalizio
Le idee vincenti per impostare una strategia di marketing nel periodo natalizio
CONTINUA A LEGGERE
Customer discovery: una pratica fondamentale per conoscere i bisogni dei propri clienti
Customer discovery: una pratica fondamentale per conoscere i bisogni dei propri clienti
CONTINUA A LEGGERE
Strategia multichannel: come diversi touchpoints possono ampliare il proprio business
Strategia multichannel: come diversi touchpoints possono ampliare il proprio business
CONTINUA A LEGGERE
Come migliorare il proprio business con un profilo LinkedIn aziendale
Come migliorare il proprio business con un profilo LinkedIn aziendale
CONTINUA A LEGGERE
Corporate identity: cos'è e come darle forma al meglio
Corporate identity: cos'è e come darle forma al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Tips per una strategia di Social Media Marketing di successo
Tips per una strategia di Social Media Marketing di successo
CONTINUA A LEGGERE
Recensioni negative: come riuscire a gestirle al meglio
Recensioni negative: come riuscire a gestirle al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Dalla lead generation al lead nurturing: come coltivare i propri contatti
Dalla lead generation al lead nurturing: come coltivare i propri contatti
CONTINUA A LEGGERE
Funnel marketing: alla scoperta del percorso d'acquisto del consumatore
Funnel marketing: alla scoperta del percorso d'acquisto del consumatore
CONTINUA A LEGGERE
Tik Tok: la nuova frontiera del social media marketing e del personal branding
Tik Tok: la nuova frontiera del social media marketing e del personal branding
CONTINUA A LEGGERE
Customer Journey: alla scoperta delle sue fasi e dei principali modelli
Customer Journey: alla scoperta delle sue fasi e dei principali modelli
CONTINUA A LEGGERE
Bias cognitivi: cosa sono e come gestirli
Bias cognitivi: cosa sono e come gestirli
CONTINUA A LEGGERE
L'utilità delle Buyer Personas nel business di un'azienda
L'utilità delle Buyer Personas nel business di un'azienda
CONTINUA A LEGGERE
Lead Generation: di cosa si tratta e come funziona
Lead Generation: di cosa si tratta e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Geolocalizzazione: uno strumento sempre più cruciale nel Digital Marketing
Geolocalizzazione: uno strumento sempre più cruciale nel Digital Marketing
CONTINUA A LEGGERE
Come fare Content Marketing su LinkedIn
Come fare Content Marketing su LinkedIn
CONTINUA A LEGGERE
Come aumentare l'engagement su Instagram: consigli e strategie
Come aumentare l'engagement su Instagram: consigli e strategie
CONTINUA A LEGGERE
ROI e ROAS: di cosa si tratta, quali sono le differenze e come applicarli
ROI e ROAS: di cosa si tratta, quali sono le differenze e come applicarli
CONTINUA A LEGGERE
Come usare le immagini nell'advertising: tra marketing e psicologia
Come usare le immagini nell'advertising: tra marketing e psicologia
CONTINUA A LEGGERE
Video Marketing: cos'è, come funziona, quali sono i vantaggi
Video Marketing: cos'è, come funziona, quali sono i vantaggi
CONTINUA A LEGGERE
Twitter: consigli per una strategia di marketing di successo
Twitter: consigli per una strategia di marketing di successo
CONTINUA A LEGGERE
Inbound Marketing: le strategie vincenti per il mercato B2B
Inbound Marketing: le strategie vincenti per il mercato B2B
CONTINUA A LEGGERE
Influencer marketing: vantaggi, tipologie e best practices.
Influencer marketing: vantaggi, tipologie e best practices.
CONTINUA A LEGGERE
Sinergia fra sito web e social per promuovere il business
Sinergia fra sito web e social per promuovere il business
CONTINUA A LEGGERE
Strategie e tecniche di marketing: che cosa sono e quali sono le differenze
Strategie e tecniche di marketing: che cosa sono e quali sono le differenze
CONTINUA A LEGGERE
Lead management: come gestire al meglio i lead commerciali
Lead management: come gestire al meglio i lead commerciali
CONTINUA A LEGGERE
Migliorare il business tramite il Measurement Plan di Google Analytics
Migliorare il business tramite il Measurement Plan di Google Analytics
CONTINUA A LEGGERE
Visual identity e brand identity: sono la stessa cosa?
Visual identity e brand identity: sono la stessa cosa?
CONTINUA A LEGGERE
Sondaggi online: uno strumento prezioso per il web marketing
Sondaggi online: uno strumento prezioso per il web marketing
CONTINUA A LEGGERE
Pubblicità online e aziende: come realizzarla al meglio
Pubblicità online e aziende: come realizzarla al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Come creare un blog di cucina di successo
Come creare un blog di cucina di successo
CONTINUA A LEGGERE
Analisi dei trend di marketing del 2021, per iniziare al meglio il 2022
Analisi dei trend di marketing del 2021, per iniziare al meglio il 2022
CONTINUA A LEGGERE
Idee di Marketing per un Black Friday sostenibile: 5 casi di successo
Idee di Marketing per un Black Friday sostenibile: 5 casi di successo
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono i video mobile-first?
Cosa sono i video mobile-first?
CONTINUA A LEGGERE
Podcast per aziende: come realizzarne uno di successo
Podcast per aziende: come realizzarne uno di successo
CONTINUA A LEGGERE
Youtube: quale direzione per le aziende?
Youtube: quale direzione per le aziende?
CONTINUA A LEGGERE
Perché scegliere Pinterest per fare attività di comunicazione e marketing
Perché scegliere Pinterest per fare attività di comunicazione e marketing
CONTINUA A LEGGERE