27.03.2023

Come ottimizzare la brand reputation e il favore dei consumers

La brand reputation è un elemento da curare con attenzione per garantire un riscontro positivo dei consumers e il successo della propria azienda. Scopriamola.

Come ottimizzare la brand reputation e il favore dei consumers

Il concetto di Brand Reputation è considerato uno dei pilastri del Marketing. Rappresenta un aspetto cruciale sia durante la fase di avvio di nuove attività sia in quelle successive: è infatti necessario prestarvi particolare attenzione nel tempo.

La sua definizione è complessa e si intreccia con altri aspetti, in particolare con Brand Identity, Brand Awareness e Brand Positioning. In questo articolo vediamo di cosa si tratta e quali strategie di ottimizzazione adottare.

Brand Reputation: di cosa parliamo

Quando si parla di Brand Reputation si fa riferimento alla considerazione che un brand registra presso gli utenti in riferimento alle aspettative, alle valutazioni e alle percezioni che riesce a soddisfare nel lungo periodo.

La sua declinazione, per essere efficace, richiede l’adozione di particolari tecniche di Management il cui fine è quello di far sì che ogni persona che si relaziona con il marchio possa avere una percezione ottimale.

È in questo modo che si riesce a mantenere alta la Brand Reputation nel tempo, un aspetto che torna utile sia quando le cose vanno bene per l’azienda, sia quando si trova ad attraversare dei momenti di crisi.

Come il marchio viene valutato online dagli utenti dipende dalla somma di diversi fattori: la storia, le recensioni, le pubbliche relazioni, i valori messi in campo e la coerenza con cui sono esplicitati, le azioni di ascolto verso il target di riferimento, la stessa immagine.

La Brand Reputation va costruita, tutelata, valorizzata: tre azioni che vanno di pari passo. È considerata in tal senso un asset strategico a cui dare la priorità.

Brand Reputation e Brand Awareness: concetti da non confondere

Uno degli errori più comuni è quello che porta a confondere Brand Reputation e Brand Awareness.

In realtà, come abbiamo accennato all’inizio, i due concetti si intersecano tra loro in quanto è possibile vedere la Brand Reputation come qualcosa in cui confluiscono Brand Identity, Brand Positioning e Brand Awareness.

Quando si parla di Brand Awareness si fa riferimento alla riconoscibilità che ha un’impresa e la sua affermazione nel web per quanto riguarda la notorietà.

Gli elementi attraverso cui risulta riconoscibile sono sia grafici (logo e marchio in particolare) sia valoriali. Per distinguersi, il brand è necessario riesca a fare leva sui diversi strumenti del web, gratuiti e a pagamento, come nel caso dell’advertising.

Arriva un punto in cui l’azienda risulta identificabile e nota in maniera soddisfacente. È qui che scatta l’intervento delle strategie di Brand Reputation, utili a influenzare gli utenti nel modo in cui percepiscono il marchio nella sua Brand Identity.

Ricapitolando, la Brand Awareness si occupa di misurare la notorietà che un business presenta sul mercato. La Brand Reputation si interessa di misurare la considerazione che il business ha in relazione a impressioni, valutazioni e aspettative presso il pubblico. Due concetti affini ma che poggiano su basi di partenza differenti.

Perché è importante

Abbiamo visto come la Brand Reputation rappresenti un asset strategico cruciale per le imprese.

Prendersene cura non solo fin dalla nascita del brand ma nel lungo periodo è essenziale per diversi motivi. Ecco quelli principali:

  • È un fattore che permette di avere un’immagine chiara e facilmente riconoscibile, funzionale a distinguersi dai competitors.
  • Consente di lavorare approfonditamente su aspetti quali Brand Identity, Brand Positioning e Brand Awareness.
  • Aiuta a capire come esplicitare al meglio il sistema valoriale del brand.
  • Con l’avvento della Digital Revolution in caso di errori inerenti alla reputazione è molto più difficile porre rimedio. Questo a causa della velocità con cui viaggiano le informazioni sul web.
  • Influisce positivamente sui consumi da parte della clientela, in quanto consente di andare in una direzione parallela dei clienti, procedendo insieme.

La reputazione aumenta quando il business dimostra di agire non solo per il proprio fatturato ma con un approccio etico. Lavorare sulla Brand Reputation permette di avere un bagaglio alle spalle che, in caso di sviste, imprevisti o errori tornerà utile.

Nel business, se da un lato è vero che i momenti di crisi fanno parte del gioco, non meno valido è il concetto per cui prevenirli e saperli gestire si rivela di fondamentale importanza. Agire sulla Brand Reputation permette tutto questo, facendosi trovare pronti e ben allerta.

Strategie per ottimizzare la Brand Reputation

La prima cosa da tenere presente è il modo di approcciarsi alla Brand Reputation, qualcosa che richiede costanza, lungimiranza e pazienza, dal momento che non si esaurisce una volta raggiunto un livello di Brand Awareness soddisfacente.

Si tratta di un asset da monitorare pedissequamente nel tempo, controllando i dati inerenti alle singole piattaforme. Parliamo di un aspetto noto come Brand Reputation Monitoring, per il quale il web consente di usufruire di diversi tool, alcuni gratuiti e altri no.

Una buona idea è quella di effettuare periodicamente delle ricerche di mercato, per le quali tuttavia occorre identificare il target di riferimento opportuno: le opinioni di tali utenti possono essere utili non solo per capire qual è il livello di Brand Reputation ma anche in che modo implementarlo.

I fattori da considerare nel Brand Reputation Management sono diversi. Gli aspetti più importanti da valutare in linea generale sono: performance, leadership, governance, social responsibility, cultura aziendale, qualità di prodotti e servizi, attenzione all’innovazione.

Agire dal punto di vista strategico significa non lasciare niente al caso e adottare azioni pianificate con accuratezza attraverso la predisposizione di contenuti ad hoc.

L’azienda può comunicare la Brand Reputation in diversi modi: attraverso i fatti, i segni che lascia sul web (ad esempio con i messaggi pubblicitari o i post) e costruendo una rete di relazioni con gli stakeholders.

I contenuti è necessario abbiano tutti il medesimo obiettivo, ovvero quello di mantenere la fiducia degli utenti il più alta possibile nei confronti del marchio.

In tal senso occorre scegliere i canali di comunicazione di volta in volta più efficaci, da utilizzare all’interno di uno storytelling che rispecchi la Brand Identity.

Per raggiungere questo intento è essenziale prestare attenzione tanto alle keyword che agli argomenti, in maniera tale da valorizzare i punti di forza dell’azienda rispetto ai diretti concorrenti.

Un’altra strategia efficace è quella di avere un servizio clienti efficiente e in grado di rispondere tempestivamente agli utenti sulle diverse piattaforme, in particolare sui social. Un’ulteriore opzione da valutare in tale ottica può essere quella di creare una community.

Nota conclusiva

La Brand Reputation è un elemento di fondamentale importanza per un'azienda, che per essere valutato al meglio necessita di uno sguardo professionale e distaccato al tempo stesso. Avere al proprio fianco una web agency, in grado di dare un supporto negli aspetti sia tecnici che strategici, si rivela un valore aggiunto nella declinazione della Brand Reputation per far sì che l’azienda abbia un successo  duraturo.

Altri articoli nella sezione "Digital Marketing"

Cos'è la Marketing Automation e quali sono le soluzioni più interessanti
Cos'è la Marketing Automation e quali sono le soluzioni più interessanti
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è un marketplace e come funziona
Cos'è un marketplace e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Come fare pubblicità su Bing, il motore di ricerca di Microsoft
Come fare pubblicità su Bing, il motore di ricerca di Microsoft
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono i cookie, a cosa servono e come impostarli
Cosa sono i cookie, a cosa servono e come impostarli
CONTINUA A LEGGERE
Come fare pubblicità su YouTube
Come fare pubblicità su YouTube
CONTINUA A LEGGERE
Remarketing: le migliori strategie per rafforzare il legame con i consumers
Remarketing: le migliori strategie per rafforzare il legame con i consumers
CONTINUA A LEGGERE
Sondaggi su Instagram: come sfruttarli al meglio
Sondaggi su Instagram: come sfruttarli al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono gli Heading Tag e come ottimizzarli in chiave SEO
Cosa sono gli Heading Tag e come ottimizzarli in chiave SEO
CONTINUA A LEGGERE
Brand Equity: l'importanza del valore di marca per il consumatore
Brand Equity: l'importanza del valore di marca per il consumatore
CONTINUA A LEGGERE
SEM: di cosa si tratta e qual è il suo rapporto con la SEO
SEM: di cosa si tratta e qual è il suo rapporto con la SEO
CONTINUA A LEGGERE
Brand Loyalty: perché è importante e come costruirla
Brand Loyalty: perché è importante e come costruirla
CONTINUA A LEGGERE
Alla scoperta delle Power Words e di come usarle nel copywriting
Alla scoperta delle Power Words e di come usarle nel copywriting
CONTINUA A LEGGERE
Gamification: le applicazioni nel digital marketing
Gamification: le applicazioni nel digital marketing
CONTINUA A LEGGERE
Marketing emozionale: come influenzare le decisioni degli utenti
Marketing emozionale: come influenzare le decisioni degli utenti
CONTINUA A LEGGERE
Che cos'è una nicchia di mercato: definizione ed esempi
Che cos'è una nicchia di mercato: definizione ed esempi
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è la FOMO e come utilizzarla nel Social Media Marketing
Cos'è la FOMO e come utilizzarla nel Social Media Marketing
CONTINUA A LEGGERE
SEO: le strategie che si prospettano più interessanti per il 2024
SEO: le strategie che si prospettano più interessanti per il 2024
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono gli Small Data e in quali aspetti risultano diversi dai Big Data
Cosa sono gli Small Data e in quali aspetti risultano diversi dai Big Data
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono le Call to Action e come crearne una efficace
Cosa sono le Call to Action e come crearne una efficace
CONTINUA A LEGGERE
Messy Middle: di cosa si tratta e come può impattare sul Funnel Marketing
Messy Middle: di cosa si tratta e come può impattare sul Funnel Marketing
CONTINUA A LEGGERE
Come scegliere gli anchor texts per ottimizzare la SEO
Come scegliere gli anchor texts per ottimizzare la SEO
CONTINUA A LEGGERE
Marketing e Intelligenza Artificiale: a che punto siamo
Marketing e Intelligenza Artificiale: a che punto siamo
CONTINUA A LEGGERE
Core Business: l'importanza di individuare i punti di forza di un'azienda
Core Business: l'importanza di individuare i punti di forza di un'azienda
CONTINUA A LEGGERE
Alcuni tips utili per sfruttare al meglio il mobile marketing
Alcuni tips utili per sfruttare al meglio il mobile marketing
CONTINUA A LEGGERE
Principio di Pareto: come applicarlo nel marketing digitale
Principio di Pareto: come applicarlo nel marketing digitale
CONTINUA A LEGGERE
Come farsi conoscere sul web grazie al Display Advertising
Come farsi conoscere sul web grazie al Display Advertising
CONTINUA A LEGGERE
Snippet Google: cosa sono e come ottimizzare il posizionamento
Snippet Google: cosa sono e come ottimizzare il posizionamento
CONTINUA A LEGGERE
Tutto ciò che c'è da sapere sulle impression dell'adv online
Tutto ciò che c'è da sapere sulle impression dell'adv online
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è il Real time Bidding e come funziona
Cos'è il Real time Bidding e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Guida alla creazione del calendario editoriale
Guida alla creazione del calendario editoriale
CONTINUA A LEGGERE
Le migliori soluzioni per promuovere un prodotto sul web
Le migliori soluzioni per promuovere un prodotto sul web
CONTINUA A LEGGERE
Programmatic advertising: uno strumento efficace a basso costo
Programmatic advertising: uno strumento efficace a basso costo
CONTINUA A LEGGERE
Modello di Porter: di cosa si tratta e come sfruttarlo al meglio
Modello di Porter: di cosa si tratta e come sfruttarlo al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Digital Sales: alla scoperta delle tecniche di vendita più efficaci
Digital Sales: alla scoperta delle tecniche di vendita più efficaci
CONTINUA A LEGGERE
Copywriting persuasivo: le tecniche più efficaci per scrivere sul web
Copywriting persuasivo: le tecniche più efficaci per scrivere sul web
CONTINUA A LEGGERE
Amazon: come sfruttarlo al meglio con le giuste strategie di marketing
Amazon: come sfruttarlo al meglio con le giuste strategie di marketing
CONTINUA A LEGGERE
Matrice di Boston: come farla e in che modo servirsene
Matrice di Boston: come farla e in che modo servirsene
CONTINUA A LEGGERE
Analisi SWOT: cos'è, come si fa e i casi di successo
Analisi SWOT: cos'è, come si fa e i casi di successo
CONTINUA A LEGGERE
Threads: il nuovo social di Zuckerberg che sfida Twitter
Threads: il nuovo social di Zuckerberg che sfida Twitter
CONTINUA A LEGGERE
Conversion Marketing: cos'è e come funziona
Conversion Marketing: cos'è e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è la value proposition e come crearla
Cos'è la value proposition e come crearla
CONTINUA A LEGGERE
Blog: uno strumento efficace per rilanciare il vostro business
Blog: uno strumento efficace per rilanciare il vostro business
CONTINUA A LEGGERE
InRete: un servizio che può contribuire alla crescita del vostro business
InRete: un servizio che può contribuire alla crescita del vostro business
CONTINUA A LEGGERE
Business Plan: uno strumento strategico fondamentale per il tuo e-commerce
Business Plan: uno strumento strategico fondamentale per il tuo e-commerce
CONTINUA A LEGGERE
Social Commerce: cos'è e come integrarlo nella strategia di marketing
Social Commerce: cos'è e come integrarlo nella strategia di marketing
CONTINUA A LEGGERE
Mass Customization: dalla produzione di massa alla personalizzazione del prodotto
Mass Customization: dalla produzione di massa alla personalizzazione del prodotto
CONTINUA A LEGGERE
Rebranding: cos'è e quando farlo
Rebranding: cos'è e quando farlo
CONTINUA A LEGGERE
Affiliate Marketing for dummies
Affiliate Marketing for dummies
CONTINUA A LEGGERE
Customer engagement: perchè è fondamentale per il soddisfacimento del cliente
Customer engagement: perchè è fondamentale per il soddisfacimento del cliente
CONTINUA A LEGGERE
Cosa si intende per Performance Marketing e quando è utile
Cosa si intende per Performance Marketing e quando è utile
CONTINUA A LEGGERE
Brand activism: quando e perchè integrarlo nella propria strategia di marketing
Brand activism: quando e perchè integrarlo nella propria strategia di marketing
CONTINUA A LEGGERE
Chi sono gli Stakeholder e come gestirli
Chi sono gli Stakeholder e come gestirli
CONTINUA A LEGGERE
La Brand Activation e l'impatto strategico derivante dalle emozioni
La Brand Activation e l'impatto strategico derivante dalle emozioni
CONTINUA A LEGGERE
Twitter: cos'è cambiato con Elon Musk e le prospettive future
Twitter: cos'è cambiato con Elon Musk e le prospettive future
CONTINUA A LEGGERE
Community online: alcuni tips per crearne una di successo
Community online: alcuni tips per crearne una di successo
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è il Growth Marketing e perchè farlo
Cos'è il Growth Marketing e perchè farlo
CONTINUA A LEGGERE
Snapchat: cos'è e come funziona
Snapchat: cos'è e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Strategie di marketing e piano marketing a confronto: quali differenze?
Strategie di marketing e piano marketing a confronto: quali differenze?
CONTINUA A LEGGERE
Blog: perchè aggiornare i propri articoli può portare dei vantaggi in ottica SEO
Blog: perchè aggiornare i propri articoli può portare dei vantaggi in ottica SEO
CONTINUA A LEGGERE
Sostenibilità: un mega trend che coinvolge anche le web agency
Sostenibilità: un mega trend che coinvolge anche le web agency
CONTINUA A LEGGERE
BeReal: alla scoperta del nuovo social che fa discutere
BeReal: alla scoperta del nuovo social che fa discutere
CONTINUA A LEGGERE
Nuovo anno e nuovi trend: quali tendenze seguirà l'e-commerce nel 2023?
Nuovo anno e nuovi trend: quali tendenze seguirà l'e-commerce nel 2023?
CONTINUA A LEGGERE
Up selling e cross selling: cosa sono e a cosa servono
Up selling e cross selling: cosa sono e a cosa servono
CONTINUA A LEGGERE
Come scegliere l'influencer giusto per pubblicizzare la vostra azienda
Come scegliere l'influencer giusto per pubblicizzare la vostra azienda
CONTINUA A LEGGERE
Periodo di crisi? Come far ripartire la propria attività
Periodo di crisi? Come far ripartire la propria attività
CONTINUA A LEGGERE
Le idee vincenti per impostare una strategia di marketing nel periodo natalizio
Le idee vincenti per impostare una strategia di marketing nel periodo natalizio
CONTINUA A LEGGERE
Customer discovery: una pratica fondamentale per conoscere i bisogni dei propri clienti
Customer discovery: una pratica fondamentale per conoscere i bisogni dei propri clienti
CONTINUA A LEGGERE
Strategia multichannel: come diversi touchpoints possono ampliare il proprio business
Strategia multichannel: come diversi touchpoints possono ampliare il proprio business
CONTINUA A LEGGERE
Come migliorare il proprio business con un profilo LinkedIn aziendale
Come migliorare il proprio business con un profilo LinkedIn aziendale
CONTINUA A LEGGERE
Corporate identity: cos'è e come darle forma al meglio
Corporate identity: cos'è e come darle forma al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Tips per una strategia di Social Media Marketing di successo
Tips per una strategia di Social Media Marketing di successo
CONTINUA A LEGGERE
Recensioni negative: come riuscire a gestirle al meglio
Recensioni negative: come riuscire a gestirle al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Dalla lead generation al lead nurturing: come coltivare i propri contatti
Dalla lead generation al lead nurturing: come coltivare i propri contatti
CONTINUA A LEGGERE
Funnel marketing: alla scoperta del percorso d'acquisto del consumatore
Funnel marketing: alla scoperta del percorso d'acquisto del consumatore
CONTINUA A LEGGERE
Tik Tok: la nuova frontiera del social media marketing e del personal branding
Tik Tok: la nuova frontiera del social media marketing e del personal branding
CONTINUA A LEGGERE
Customer Journey: alla scoperta delle sue fasi e dei principali modelli
Customer Journey: alla scoperta delle sue fasi e dei principali modelli
CONTINUA A LEGGERE
Bias cognitivi: cosa sono e come gestirli
Bias cognitivi: cosa sono e come gestirli
CONTINUA A LEGGERE
L'utilità delle Buyer Personas nel business di un'azienda
L'utilità delle Buyer Personas nel business di un'azienda
CONTINUA A LEGGERE
Lead Generation: di cosa si tratta e come funziona
Lead Generation: di cosa si tratta e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Geolocalizzazione: uno strumento sempre più cruciale nel Digital Marketing
Geolocalizzazione: uno strumento sempre più cruciale nel Digital Marketing
CONTINUA A LEGGERE
Come fare Content Marketing su LinkedIn
Come fare Content Marketing su LinkedIn
CONTINUA A LEGGERE
Come aumentare l'engagement su Instagram: consigli e strategie
Come aumentare l'engagement su Instagram: consigli e strategie
CONTINUA A LEGGERE
ROI e ROAS: di cosa si tratta, quali sono le differenze e come applicarli
ROI e ROAS: di cosa si tratta, quali sono le differenze e come applicarli
CONTINUA A LEGGERE
Come usare le immagini nell'advertising: tra marketing e psicologia
Come usare le immagini nell'advertising: tra marketing e psicologia
CONTINUA A LEGGERE
Video Marketing: cos'è, come funziona, quali sono i vantaggi
Video Marketing: cos'è, come funziona, quali sono i vantaggi
CONTINUA A LEGGERE
Twitter: consigli per una strategia di marketing di successo
Twitter: consigli per una strategia di marketing di successo
CONTINUA A LEGGERE
Inbound Marketing: le strategie vincenti per il mercato B2B
Inbound Marketing: le strategie vincenti per il mercato B2B
CONTINUA A LEGGERE
Influencer marketing: vantaggi, tipologie e best practices.
Influencer marketing: vantaggi, tipologie e best practices.
CONTINUA A LEGGERE
Sinergia fra sito web e social per promuovere il business
Sinergia fra sito web e social per promuovere il business
CONTINUA A LEGGERE
Strategie e tecniche di marketing: che cosa sono e quali sono le differenze
Strategie e tecniche di marketing: che cosa sono e quali sono le differenze
CONTINUA A LEGGERE
Lead management: come gestire al meglio i lead commerciali
Lead management: come gestire al meglio i lead commerciali
CONTINUA A LEGGERE
Migliorare il business tramite il Measurement Plan di Google Analytics
Migliorare il business tramite il Measurement Plan di Google Analytics
CONTINUA A LEGGERE
Visual identity e brand identity: sono la stessa cosa?
Visual identity e brand identity: sono la stessa cosa?
CONTINUA A LEGGERE
Sondaggi online: uno strumento prezioso per il web marketing
Sondaggi online: uno strumento prezioso per il web marketing
CONTINUA A LEGGERE
Pubblicità online e aziende: come realizzarla al meglio
Pubblicità online e aziende: come realizzarla al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Come creare un blog di cucina di successo
Come creare un blog di cucina di successo
CONTINUA A LEGGERE
Analisi dei trend di marketing del 2021, per iniziare al meglio il 2022
Analisi dei trend di marketing del 2021, per iniziare al meglio il 2022
CONTINUA A LEGGERE
Idee di Marketing per un Black Friday sostenibile: 5 casi di successo
Idee di Marketing per un Black Friday sostenibile: 5 casi di successo
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono i video mobile-first?
Cosa sono i video mobile-first?
CONTINUA A LEGGERE
Podcast per aziende: come realizzarne uno di successo
Podcast per aziende: come realizzarne uno di successo
CONTINUA A LEGGERE