13.05.2024

Come fare pubblicità su YouTube

Youtube, con i suoi 2 miliardi di iscritti, è uno dei social media più utilizzati al mondo. Scopriamo come sfruttarlo al meglio per fare pubblicità online.

Come fare pubblicità su YouTube

YouTube è uno dei social più utilizzati al mondo - vanta oltre 2 miliardi di iscritti - e rappresenta un canale privilegiato per raggiungere il pubblico target così da far conoscere il proprio brand. È infatti molto più di una semplice piattaforma di contenuti video, complice l’interazione degli utenti con i content creator, non diversamente da quanto avviene in qualsiasi altro social media.

Fare pubblicità su YouTube si rivela un’ottima strategia per le aziende. Il modo migliore è quello di utilizzare gli annunci che si possono creare tramite Google Ads: i cosiddetti YouTube Ads.

Come attivare la pubblicità su YouTube

Vediamo prima di tutto che cos’è YouTube Ads. Parliamo degli annunci pubblicitari sonori e visivi che vengono trasmessi sulla piattaforma quando parte un video. Possono essere mostrati all’utente prima, durante o dopo la visualizzazione del contenuto.

Per poter attivare una campagna su YouTube bisogna avvalersi di un canale quale Google Ads, ovvero la piattaforma di advertising di Big G. Questi i passaggi da conseguire:

  • È necessario disporre di un account Google Ads e di uno su YouTube: è preferibile avviare campagne video con i due account collegati, in maniera tale da potersi avvalere delle metriche presenti su Google Ads.
  • Occorre essere amministratori del canale YouTube.
  • All’interno della dashboard si trova la voce “impostazioni”, situata nella parte in basso a destra, insieme a quella “Canale” e “Impostazioni avanzate”. È dentro quest’ultima che viene data la possibilità di creare un collegamento con Google Ads.
  • Una volta che il collegamento è stato fatto, si ha modo di accedere alle metriche relative alla copertura organica dei video e avvalersi delle liste di remarketing che mostrano chi ha interagito con il canale.
  • Siamo all’ultimo passaggio. A questo punto non resta che accedere all’account di Google Ads dalla voce “Impostazioni”, approvando la richiesta di collegamento già predisposta in precedenza.
  • Se vi fossero delle campagne di altre tipologie già attive bisogna aspettare qualche ora prima che vengano mostrate le nuove metriche relative ai video.

Le tipologie di annunci disponibili su YouTube Ads

YouTube Ads mette a disposizione diverse tipologie di annunci. Scopriamole insieme, così da capire come catturare l’attenzione del pubblico target.

Annunci display

In questo caso viene mostrata un’immagine o un’animazione sulla parte destra del video direttamente in primo piano, nel momento in cui si naviga via desktop. L’annuncio ha delle dimensioni precise: 300x60 pixel oppure 300x250 pixel, per una grandezza non superiore ai 150 KB. Le animazioni possono essere mostrate per un massimo di 30 secondi. I formati supportati sono HTML5, JPG, GIF e PNG.

Annunci bumper

Si tratta di annunci che durano soltanto 6 secondi e che permettono di catturare l’attenzione delle persone nel giro di pochissimo tempo. Si possono trasmettere durante, prima o dopo il video, sia in modalità desktop che mobile. Servono per incentivare l’attenzione sul brand. Il contenuto dovrà essere particolarmente efficace, visto il poco tempo a disposizione.

Annunci discovery

Questi annunci vengono mostrati agli utenti mentre sono intenti a scoprire dei contenuti. Possono avere un aspetto differente in relazione alle caratteristiche del canale su cui la persona sta navigando. L’annuncio viene riprodotto sulla pagina di anteprima oppure su YouTube.

Queste campagne sono indicate se si desidera che l’utente si iscriva al canale e possa accedere ad altri video, approfondendo la conoscenza del brand.

Annunci outstream

Sono pensati per creare un maggiore coinvolgimento degli utenti, favorendone l’interazione. Hanno come funzione quella di avvenire sì sulla piattaforma, per poi portare la persona ad andare oltre i suoi confini.

Annunci overlay

Viene mostrato un banner nella parte inferiore del video: può trattarsi di una casella di testo oppure di un’immagine cliccabile. Tale tipologia è specifica per la modalità desktop.

Annunci in-stream ignorabili o trueview-in-stream

Questi annunci vengono riprodotti in maniera automatica insieme ai video, ma anche prima oppure dopo. La persona che li visualizza può decidere di vederne la totalità oppure di stopparli dopo 5 secondi. La durata massima varia dai 12 secondi fino ai 6 minuti. Il formato ammesso è quello MP4, in 1080 pixel o 720 pixel.

La tipologia trueview-in-stream appare l’opzione ottimale affinché il video possa avere una diffusione capillare sulla piattaforma. Questo a patto che la durata sia quella massima, ovvero di 12 secondi: l’unica monitorabile tramite YouTube Analytics.

Annunci in-stream non ignorabili

Diversamente dai precedenti, l’utente non può stoppare il video che viene mostrato: deve aspettare che finisca per poter accedere al contenuto su YouTube. Se non vuole vedere l’annuncio deve abbandonare la pagina. La durata massima è di 15 o 20 secondi a seconda del Paese di riferimento. Sono adatti per promuovere un evento, un servizio o un prodotto.

Schede sponsorizzate

Parliamo di annunci che compaiono all’interno dei video che l’utente sceglie di visualizzare, fruibili da desktop o tramite dispositivi mobile. Sono dei veri e propri pop-up con tanto di CTA. Il formato può essere GIF, PNG e JPEG; hanno una durata di pochi secondi. La persona può decidere di approfondire andando su un link in alto a destra. Questi annunci sono l’ideale per la promozione di prodotti e servizi.

Perché fare pubblicità su YouTube

Le ragioni per cui vale la pena fare pubblicità su YouTube sono diverse, a cominciare dal fatto che si tratta di un canale che ha un ampio seguito in tutto il mondo: è tra i più amati e utilizzati in assoluto. Viene anche adoperato come piattaforma di video podcast.

Inoltre, stando alle ultime statistiche, gli utenti, su questo canale, sono maggiormente inclini ad acquistare qualcosa che hanno avuto modo di visualizzare tramite un annuncio. Per saperne di più sul brand dovranno semplicemente continuare a navigare su YouTube: motivo in più per sviluppare attivamente un canale aziendale.

I potenziali acquirenti hanno una maggiore consapevolezza sia di cosa aspettarsi - sono abituati a incontrare durante la navigazione i vari tipi di annunci che abbiamo descritto -, a fronte di una spiccata consapevolezza.

Per la promozione del brand YouTube rappresenta una vera e propria sicurezza, risultando un canale preferenziale. I costi sono più bassi rispetto agli altri annunci di Google: questo canale è perciò più conveniente persino a livello di ROI.

Come creare una campagne Google Ads su YouTube

Come abbiamo accennato, la pubblicità su YouTube è una formula a pagamento: non è possibile farla gratuitamente.

Come è facile intuire, occorre prima di tutto creare un video da lanciare online: le caratteristiche saranno diverse a seconda del tipo di annuncio che si intende sottoscrivere, a sua volta selezionato in base agli obiettivi e al target che si desidera raggiungere.

Il video non è detto che debba essere pensato appositamente per YouTube Ads; può essere già stato promosso su altri canali, a cominciare dallo stesso Google. L’importante è pianificare la cosa fin dall’inizio, all’interno di una strategia multichannel.

È molto utile fare una keyword research e utilizzare delle parole chiave da inserire nell’annuncio, così da renderlo più in linea con la brand identity.

Conclusioni

Fare pubblicità su YouTube è qualcosa di molto complesso e rappresenta, allo stesso tempo, un’opportunità da cogliere assolutamente per le aziende.

L’ideale è affidarsi a degli esperti, come quelli che si possono trovare in una web agency, così da progettare una strategia a misura della persona, in grado di portare i migliori risultati possibili, sulla base degli obiettivi e in linea con il pubblico target del brand.

La difficoltà, con le campagne YouTube Ads, è particolarmente alta. I secondi sono pochi per catturare l’attenzione dell’utente, che non aspetta altro che vedere il contenuto per il quale ha accordato la propria preferenza. Tempo prezioso che non può essere sprecato.

Altri articoli nella sezione "Digital Marketing"

Remarketing: le migliori strategie per rafforzare il legame con i consumers
Remarketing: le migliori strategie per rafforzare il legame con i consumers
CONTINUA A LEGGERE
Sondaggi su Instagram: come sfruttarli al meglio
Sondaggi su Instagram: come sfruttarli al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono gli Heading Tag e come ottimizzarli in chiave SEO
Cosa sono gli Heading Tag e come ottimizzarli in chiave SEO
CONTINUA A LEGGERE
Brand Equity: l'importanza del valore di marca per il consumatore
Brand Equity: l'importanza del valore di marca per il consumatore
CONTINUA A LEGGERE
SEM: di cosa si tratta e qual è il suo rapporto con la SEO
SEM: di cosa si tratta e qual è il suo rapporto con la SEO
CONTINUA A LEGGERE
Brand Loyalty: perché è importante e come costruirla
Brand Loyalty: perché è importante e come costruirla
CONTINUA A LEGGERE
Alla scoperta delle Power Words e di come usarle nel copywriting
Alla scoperta delle Power Words e di come usarle nel copywriting
CONTINUA A LEGGERE
Gamification: le applicazioni nel digital marketing
Gamification: le applicazioni nel digital marketing
CONTINUA A LEGGERE
Marketing emozionale: come influenzare le decisioni degli utenti
Marketing emozionale: come influenzare le decisioni degli utenti
CONTINUA A LEGGERE
Che cos'è una nicchia di mercato: definizione ed esempi
Che cos'è una nicchia di mercato: definizione ed esempi
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è la FOMO e come utilizzarla nel Social Media Marketing
Cos'è la FOMO e come utilizzarla nel Social Media Marketing
CONTINUA A LEGGERE
SEO: le strategie che si prospettano più interessanti per il 2024
SEO: le strategie che si prospettano più interessanti per il 2024
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono gli Small Data e in quali aspetti risultano diversi dai Big Data
Cosa sono gli Small Data e in quali aspetti risultano diversi dai Big Data
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono le Call to Action e come crearne una efficace
Cosa sono le Call to Action e come crearne una efficace
CONTINUA A LEGGERE
Messy Middle: di cosa si tratta e come può impattare sul Funnel Marketing
Messy Middle: di cosa si tratta e come può impattare sul Funnel Marketing
CONTINUA A LEGGERE
Come scegliere gli anchor texts per ottimizzare la SEO
Come scegliere gli anchor texts per ottimizzare la SEO
CONTINUA A LEGGERE
Marketing e Intelligenza Artificiale: a che punto siamo
Marketing e Intelligenza Artificiale: a che punto siamo
CONTINUA A LEGGERE
Core Business: l'importanza di individuare i punti di forza di un'azienda
Core Business: l'importanza di individuare i punti di forza di un'azienda
CONTINUA A LEGGERE
Alcuni tips utili per sfruttare al meglio il mobile marketing
Alcuni tips utili per sfruttare al meglio il mobile marketing
CONTINUA A LEGGERE
Principio di Pareto: come applicarlo nel marketing digitale
Principio di Pareto: come applicarlo nel marketing digitale
CONTINUA A LEGGERE
Come farsi conoscere sul web grazie al Display Advertising
Come farsi conoscere sul web grazie al Display Advertising
CONTINUA A LEGGERE
Snippet Google: cosa sono e come ottimizzare il posizionamento
Snippet Google: cosa sono e come ottimizzare il posizionamento
CONTINUA A LEGGERE
Tutto ciò che c'è da sapere sulle impression dell'adv online
Tutto ciò che c'è da sapere sulle impression dell'adv online
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è il Real time Bidding e come funziona
Cos'è il Real time Bidding e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Guida alla creazione del calendario editoriale
Guida alla creazione del calendario editoriale
CONTINUA A LEGGERE
Le migliori soluzioni per promuovere un prodotto sul web
Le migliori soluzioni per promuovere un prodotto sul web
CONTINUA A LEGGERE
Programmatic advertising: uno strumento efficace a basso costo
Programmatic advertising: uno strumento efficace a basso costo
CONTINUA A LEGGERE
Modello di Porter: di cosa si tratta e come sfruttarlo al meglio
Modello di Porter: di cosa si tratta e come sfruttarlo al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Digital Sales: alla scoperta delle tecniche di vendita più efficaci
Digital Sales: alla scoperta delle tecniche di vendita più efficaci
CONTINUA A LEGGERE
Copywriting persuasivo: le tecniche più efficaci per scrivere sul web
Copywriting persuasivo: le tecniche più efficaci per scrivere sul web
CONTINUA A LEGGERE
Amazon: come sfruttarlo al meglio con le giuste strategie di marketing
Amazon: come sfruttarlo al meglio con le giuste strategie di marketing
CONTINUA A LEGGERE
Matrice di Boston: come farla e in che modo servirsene
Matrice di Boston: come farla e in che modo servirsene
CONTINUA A LEGGERE
Analisi SWOT: cos'è, come si fa e i casi di successo
Analisi SWOT: cos'è, come si fa e i casi di successo
CONTINUA A LEGGERE
Threads: il nuovo social di Zuckerberg che sfida Twitter
Threads: il nuovo social di Zuckerberg che sfida Twitter
CONTINUA A LEGGERE
Conversion Marketing: cos'è e come funziona
Conversion Marketing: cos'è e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è la value proposition e come crearla
Cos'è la value proposition e come crearla
CONTINUA A LEGGERE
Blog: uno strumento efficace per rilanciare il vostro business
Blog: uno strumento efficace per rilanciare il vostro business
CONTINUA A LEGGERE
InRete: un servizio che può contribuire alla crescita del vostro business
InRete: un servizio che può contribuire alla crescita del vostro business
CONTINUA A LEGGERE
Business Plan: uno strumento strategico fondamentale per il tuo e-commerce
Business Plan: uno strumento strategico fondamentale per il tuo e-commerce
CONTINUA A LEGGERE
Social Commerce: cos'è e come integrarlo nella strategia di marketing
Social Commerce: cos'è e come integrarlo nella strategia di marketing
CONTINUA A LEGGERE
Mass Customization: dalla produzione di massa alla personalizzazione del prodotto
Mass Customization: dalla produzione di massa alla personalizzazione del prodotto
CONTINUA A LEGGERE
Rebranding: cos'è e quando farlo
Rebranding: cos'è e quando farlo
CONTINUA A LEGGERE
Affiliate Marketing for dummies
Affiliate Marketing for dummies
CONTINUA A LEGGERE
Customer engagement: perchè è fondamentale per il soddisfacimento del cliente
Customer engagement: perchè è fondamentale per il soddisfacimento del cliente
CONTINUA A LEGGERE
Cosa si intende per Performance Marketing e quando è utile
Cosa si intende per Performance Marketing e quando è utile
CONTINUA A LEGGERE
Brand activism: quando e perchè integrarlo nella propria strategia di marketing
Brand activism: quando e perchè integrarlo nella propria strategia di marketing
CONTINUA A LEGGERE
Chi sono gli Stakeholder e come gestirli
Chi sono gli Stakeholder e come gestirli
CONTINUA A LEGGERE
La Brand Activation e l'impatto strategico derivante dalle emozioni
La Brand Activation e l'impatto strategico derivante dalle emozioni
CONTINUA A LEGGERE
Twitter: cos'è cambiato con Elon Musk e le prospettive future
Twitter: cos'è cambiato con Elon Musk e le prospettive future
CONTINUA A LEGGERE
Come ottimizzare la brand reputation e il favore dei consumers
Come ottimizzare la brand reputation e il favore dei consumers
CONTINUA A LEGGERE
Community online: alcuni tips per crearne una di successo
Community online: alcuni tips per crearne una di successo
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è il Growth Marketing e perchè farlo
Cos'è il Growth Marketing e perchè farlo
CONTINUA A LEGGERE
Snapchat: cos'è e come funziona
Snapchat: cos'è e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Strategie di marketing e piano marketing a confronto: quali differenze?
Strategie di marketing e piano marketing a confronto: quali differenze?
CONTINUA A LEGGERE
Blog: perchè aggiornare i propri articoli può portare dei vantaggi in ottica SEO
Blog: perchè aggiornare i propri articoli può portare dei vantaggi in ottica SEO
CONTINUA A LEGGERE
Sostenibilità: un mega trend che coinvolge anche le web agency
Sostenibilità: un mega trend che coinvolge anche le web agency
CONTINUA A LEGGERE
BeReal: alla scoperta del nuovo social che fa discutere
BeReal: alla scoperta del nuovo social che fa discutere
CONTINUA A LEGGERE
Nuovo anno e nuovi trend: quali tendenze seguirà l'e-commerce nel 2023?
Nuovo anno e nuovi trend: quali tendenze seguirà l'e-commerce nel 2023?
CONTINUA A LEGGERE
Up selling e cross selling: cosa sono e a cosa servono
Up selling e cross selling: cosa sono e a cosa servono
CONTINUA A LEGGERE
Come scegliere l'influencer giusto per pubblicizzare la vostra azienda
Come scegliere l'influencer giusto per pubblicizzare la vostra azienda
CONTINUA A LEGGERE
Periodo di crisi? Come far ripartire la propria attività
Periodo di crisi? Come far ripartire la propria attività
CONTINUA A LEGGERE
Le idee vincenti per impostare una strategia di marketing nel periodo natalizio
Le idee vincenti per impostare una strategia di marketing nel periodo natalizio
CONTINUA A LEGGERE
Customer discovery: una pratica fondamentale per conoscere i bisogni dei propri clienti
Customer discovery: una pratica fondamentale per conoscere i bisogni dei propri clienti
CONTINUA A LEGGERE
Strategia multichannel: come diversi touchpoints possono ampliare il proprio business
Strategia multichannel: come diversi touchpoints possono ampliare il proprio business
CONTINUA A LEGGERE
Come migliorare il proprio business con un profilo LinkedIn aziendale
Come migliorare il proprio business con un profilo LinkedIn aziendale
CONTINUA A LEGGERE
Corporate identity: cos'è e come darle forma al meglio
Corporate identity: cos'è e come darle forma al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Tips per una strategia di Social Media Marketing di successo
Tips per una strategia di Social Media Marketing di successo
CONTINUA A LEGGERE
Recensioni negative: come riuscire a gestirle al meglio
Recensioni negative: come riuscire a gestirle al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Dalla lead generation al lead nurturing: come coltivare i propri contatti
Dalla lead generation al lead nurturing: come coltivare i propri contatti
CONTINUA A LEGGERE
Funnel marketing: alla scoperta del percorso d'acquisto del consumatore
Funnel marketing: alla scoperta del percorso d'acquisto del consumatore
CONTINUA A LEGGERE
Tik Tok: la nuova frontiera del social media marketing e del personal branding
Tik Tok: la nuova frontiera del social media marketing e del personal branding
CONTINUA A LEGGERE
Customer Journey: alla scoperta delle sue fasi e dei principali modelli
Customer Journey: alla scoperta delle sue fasi e dei principali modelli
CONTINUA A LEGGERE
Bias cognitivi: cosa sono e come gestirli
Bias cognitivi: cosa sono e come gestirli
CONTINUA A LEGGERE
L'utilità delle Buyer Personas nel business di un'azienda
L'utilità delle Buyer Personas nel business di un'azienda
CONTINUA A LEGGERE
Lead Generation: di cosa si tratta e come funziona
Lead Generation: di cosa si tratta e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Geolocalizzazione: uno strumento sempre più cruciale nel Digital Marketing
Geolocalizzazione: uno strumento sempre più cruciale nel Digital Marketing
CONTINUA A LEGGERE
Come fare Content Marketing su LinkedIn
Come fare Content Marketing su LinkedIn
CONTINUA A LEGGERE
Come aumentare l'engagement su Instagram: consigli e strategie
Come aumentare l'engagement su Instagram: consigli e strategie
CONTINUA A LEGGERE
ROI e ROAS: di cosa si tratta, quali sono le differenze e come applicarli
ROI e ROAS: di cosa si tratta, quali sono le differenze e come applicarli
CONTINUA A LEGGERE
Come usare le immagini nell'advertising: tra marketing e psicologia
Come usare le immagini nell'advertising: tra marketing e psicologia
CONTINUA A LEGGERE
Video Marketing: cos'è, come funziona, quali sono i vantaggi
Video Marketing: cos'è, come funziona, quali sono i vantaggi
CONTINUA A LEGGERE
Twitter: consigli per una strategia di marketing di successo
Twitter: consigli per una strategia di marketing di successo
CONTINUA A LEGGERE
Inbound Marketing: le strategie vincenti per il mercato B2B
Inbound Marketing: le strategie vincenti per il mercato B2B
CONTINUA A LEGGERE
Influencer marketing: vantaggi, tipologie e best practices.
Influencer marketing: vantaggi, tipologie e best practices.
CONTINUA A LEGGERE
Sinergia fra sito web e social per promuovere il business
Sinergia fra sito web e social per promuovere il business
CONTINUA A LEGGERE
Strategie e tecniche di marketing: che cosa sono e quali sono le differenze
Strategie e tecniche di marketing: che cosa sono e quali sono le differenze
CONTINUA A LEGGERE
Lead management: come gestire al meglio i lead commerciali
Lead management: come gestire al meglio i lead commerciali
CONTINUA A LEGGERE
Migliorare il business tramite il Measurement Plan di Google Analytics
Migliorare il business tramite il Measurement Plan di Google Analytics
CONTINUA A LEGGERE
Visual identity e brand identity: sono la stessa cosa?
Visual identity e brand identity: sono la stessa cosa?
CONTINUA A LEGGERE
Sondaggi online: uno strumento prezioso per il web marketing
Sondaggi online: uno strumento prezioso per il web marketing
CONTINUA A LEGGERE
Pubblicità online e aziende: come realizzarla al meglio
Pubblicità online e aziende: come realizzarla al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Come creare un blog di cucina di successo
Come creare un blog di cucina di successo
CONTINUA A LEGGERE
Analisi dei trend di marketing del 2021, per iniziare al meglio il 2022
Analisi dei trend di marketing del 2021, per iniziare al meglio il 2022
CONTINUA A LEGGERE
Idee di Marketing per un Black Friday sostenibile: 5 casi di successo
Idee di Marketing per un Black Friday sostenibile: 5 casi di successo
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono i video mobile-first?
Cosa sono i video mobile-first?
CONTINUA A LEGGERE
Podcast per aziende: come realizzarne uno di successo
Podcast per aziende: come realizzarne uno di successo
CONTINUA A LEGGERE
Youtube: quale direzione per le aziende?
Youtube: quale direzione per le aziende?
CONTINUA A LEGGERE
Perché scegliere Pinterest per fare attività di comunicazione e marketing
Perché scegliere Pinterest per fare attività di comunicazione e marketing
CONTINUA A LEGGERE
Consigli di marketing per stare sul mercato ai tempi del Covid
Consigli di marketing per stare sul mercato ai tempi del Covid
CONTINUA A LEGGERE
Come usare Linkedin per trovare clienti
Come usare Linkedin per trovare clienti
CONTINUA A LEGGERE