03.07.2023

Blog: uno strumento efficace per rilanciare il vostro business

Il blog può essere uno strumento molto efficace per rilanciare il proprio business, soprattutto se pubblicizzato attraverso i social network. Scopriamo come.

Blog: uno strumento efficace per rilanciare il vostro business

Aprire un blog è indubbiamente una buona idea, sia per implementare le visite al sito sia per raccontare ed evidenziare la professionalità di un’azienda o di un professionista.

Non basta scrivere contenuti interessanti e in ottica SEO: occorre effettuare una promozione costante, utilizzando strategie di marketing ad hoc.

Il blog si trasforma così da semplice “libreria di contenuti” in strumento quanto mai valido per la comunicazione aziendale, sprigionando il suo potenziale.

In questo approfondimento analizziamo quali sono le strategie social più efficaci per promuovere il blog, sempre più utilizzato nella comunicazione digitale in quanto capace di far innamorare il cliente del brand, se la narrazione risulta originale ed empatica.

Social media: il luogo ideale per conquistare nuovi lettori

Quando si ha un blog amatoriale, e ancora di più quando è invece aziendale, non basta solamente pubblicare: occorre essere letti da qualcuno e per questo è necessario farsi trovare.

La scelta del luogo giusto è fondamentale, un po’ come la valutazione dell’ubicazione di un negozio: che si trovi in centro o in periferia è importante che risulti ben visibile e accessibile, di passaggio.

Nel caso del blog, c’è un ottimo posto dove farsi notare dai potenziali lettori: i social media. Insieme ai motori di ricerca, rappresentano, nel digitale, le piattaforme che danno maggiore risalto ai contenuti.

Un discorso che vale in special modo per Facebook, LinkedIn, Twitter e Pinterest, a cui vanno aggiunti Instagram, TikTok e BeReal, più immediati e incentrati sull’elemento visivo.

Per ogni azienda, del resto, e per ogni blog, non c’è mai una strategia unilaterale. Quello che appare davvero necessario è procedere facendo un’analisi preliminare, una programmazione mirata nonché una selezione puntuale delle soluzioni più efficaci per la promozione. La buona notizia è che la maggior parte sono gratuite.

Partiamo dalla base, ovvero dalla preview

La strategia di partenza per la promozione di un blog interessa in primo luogo la preview, che se ben strutturata permette di ottimizzare il valore delle condivisioni. Gli aspetti a cui prestare attenzione sono in particolare i seguenti:

  • Tag Title: il titolo SEO di una pagina, esplicitato con codice HTML. Appare all’interno delle SERP degli utenti.

  • Meta Tag Description: la descrizione, sempre in HTML, del contenuto della pagina. Compare insieme al Tag Title nella SERP e va ad anticipare il contenuto.

  • Immagine: è fondamentale sia evocativa del testo, ispiri e catturi lo sguardo. A fronte di un’alta qualità, occorre valutare anche il peso specifico dell’immagine, onde evitare che il caricamento risulti troppo lento, in particolare da mobile. Per rendere l’insieme più accattivante una buona soluzione è quella di effettuare delle modifiche tramite Canva, che permette anche di aggiungere delle scritte o ulteriori personalizzazioni.

  • Didascalia: un testo breve allegato all’immagine, con funzione descrittiva. Consente di introdurre una mention e gli hashtag.

Per realizzare il blog il software attualmente più utilizzato è WordPress. Oltre che la semplicità d’uso, una delle ragioni che lo rendono così interessante è rappresentata dal fatto che aiuta a inserire facilmente dei testi per la promozione tramite social, senza dover essere dei programmatori esperti. Ciò vale anche per Title e Description.

La pubblicazione dei post

La pubblicazione dei post non dovrebbe mai essere lasciata al caso, sia per quanto riguarda i blog post che quelli lanciati sui social.

Per quanto concerne i contenuti dei blog, una buona abitudine è quella di aggiornarli periodicamente, indicando l’intervento di modifica in maniera ben visibile nella parte in alto della pagina.

In questo modo si riesce sia a dare valore ulteriore a quanto già realizzato, con uno sforzo davvero minimo, sia a far vedere all’utente la cura che vi si dedica.

Ciò permette di rilanciare uno stesso post più volte tramite i social, una pratica che si rivela molto utile ma rispetto alla quale è bene comunque non esagerare.

Ci spieghiamo meglio con un esempio. Twitter consente di lanciare due volte il medesimo testo durante la stessa giornata: è una buona idea, perché il social presenta un ritmo elevato.

La stessa procedura si rivela meno proficua su Facebook, dove è bene lasciar agire il contenuto e consentirgli di esprimere il suo potenziale. Per il rilancio è preferibile aspettare persino una settimana.

Quello di cui è davvero importante prendere consapevolezza è il fatto che un contenuto non esaurisce la sua qualità, una volta pubblicato. Ha un potenziale pressoché infinito.

Quando pubblicare i post? Non c’è un momento migliore di un altro. L’importante è fare una programmazione puntuale del calendario sia dei blog post sia di quelli social, in maniera tale che risultino tra loro coordinati, andando di pari passo.

Per l’orario, invece, c’è solo un metodo che risulta efficace: fare prove. Una volta trovata la combinazione giusta, la cosa migliore è programmare e automatizzare, una scelta che assicura la puntualità delle pubblicazioni e meno pensieri.

Condividere: la parola chiave dei social media

Il meccanismo che sta alla base di tutti i social è quello della condivisione. È grazie a esso che un contenuto diventa virale e ciò risulta particolarmente utile in occasione della promozione del blog.

È possibile utilizzare i social per notificare la menzione: basta mettere un link a un brand, a un influencer o a qualsiasi altro soggetto appare rilevante ai fini della promozione.

La menzione permette di dare rilievo a una partnership, a un rapporto particolare, ma anche in questo caso è bene non esagerare. Il rischio è di far percepire esplicitamente la promozionalità del messaggio, forzando la comunicazione.

Un discorso che vale anche quando si risponde ai commenti, in special modo nelle community. La citazione dovrebbe essere fatta a ragione, mai per catturare l’attenzione a ogni costo.

Inoltre, i contenuti andrebbero progettati per essere condivisi con immediatezza e semplicità. Questo permette loro di circolare sul web, di diffondersi in maniera naturale e rapida, di diventare virali. E per la promozione di un blog post risulta indispensabile.

 Consigli conclusivi

Il primo consiglio finale che proponiamo interessa le soluzioni promozionali. A tal proposito la domanda da porsi è la seguente: l’advertising funziona per la promozione del blog tramite i social network? La risposta è affermativa.

La pubblicità via social è economica, efficace e capace di valorizzare un contenuto originale e che sta già dando risultati degni di nota.

Ma non bisogna, come abbiamo ripetuto più volte, abusarne. Meglio quindi fare una selezione (e una programmazione) dei testi più meritevoli seguendo una strategia da adottare sui social, per la quale può risultare fondamentale rivolgersi ad una web agency che abbia esperienza in questo campo.

Il secondo consiglio conclusivo riguarda la promozione tramite Instagram. A tal proposito, non tutti lo sanno ma il social permette di condividere una didascalia che aiuta a generare interesse e cliccare verso il blog. A patto di avere minimo 10.000 follower.

Meglio quindi utilizzare il social o per l’influencer marketing o quando la pagina è ormai sufficientemente diffusa. Diversamente, il solo punto dove risulta possibile inserire il link è all’interno della bio. Nulla vieta in ogni caso di far leva sulle stories: una soluzione particolarmente efficace.

L’ultimo consiglio conclusivo riguarda LinkedIn, il social per eccellenza per le realtà del settore B2B ma anche per il comparto B2C.

LinkedIn è una piattaforma professionale e permette di mostrare il proprio lavoro di blog a partner e clienti. Gli orari migliori per postare sono in genere dalle 8 alle 10 e dalle 16 e 18, ma come per gli altri network la cosa ottimale è fare delle prove.

Altri articoli nella sezione "Digital Marketing"

Cos'è la Marketing Automation e quali sono le soluzioni più interessanti
Cos'è la Marketing Automation e quali sono le soluzioni più interessanti
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è un marketplace e come funziona
Cos'è un marketplace e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Come fare pubblicità su Bing, il motore di ricerca di Microsoft
Come fare pubblicità su Bing, il motore di ricerca di Microsoft
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono i cookie, a cosa servono e come impostarli
Cosa sono i cookie, a cosa servono e come impostarli
CONTINUA A LEGGERE
Come fare pubblicità su YouTube
Come fare pubblicità su YouTube
CONTINUA A LEGGERE
Remarketing: le migliori strategie per rafforzare il legame con i consumers
Remarketing: le migliori strategie per rafforzare il legame con i consumers
CONTINUA A LEGGERE
Sondaggi su Instagram: come sfruttarli al meglio
Sondaggi su Instagram: come sfruttarli al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono gli Heading Tag e come ottimizzarli in chiave SEO
Cosa sono gli Heading Tag e come ottimizzarli in chiave SEO
CONTINUA A LEGGERE
Brand Equity: l'importanza del valore di marca per il consumatore
Brand Equity: l'importanza del valore di marca per il consumatore
CONTINUA A LEGGERE
SEM: di cosa si tratta e qual è il suo rapporto con la SEO
SEM: di cosa si tratta e qual è il suo rapporto con la SEO
CONTINUA A LEGGERE
Brand Loyalty: perché è importante e come costruirla
Brand Loyalty: perché è importante e come costruirla
CONTINUA A LEGGERE
Alla scoperta delle Power Words e di come usarle nel copywriting
Alla scoperta delle Power Words e di come usarle nel copywriting
CONTINUA A LEGGERE
Gamification: le applicazioni nel digital marketing
Gamification: le applicazioni nel digital marketing
CONTINUA A LEGGERE
Marketing emozionale: come influenzare le decisioni degli utenti
Marketing emozionale: come influenzare le decisioni degli utenti
CONTINUA A LEGGERE
Che cos'è una nicchia di mercato: definizione ed esempi
Che cos'è una nicchia di mercato: definizione ed esempi
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è la FOMO e come utilizzarla nel Social Media Marketing
Cos'è la FOMO e come utilizzarla nel Social Media Marketing
CONTINUA A LEGGERE
SEO: le strategie che si prospettano più interessanti per il 2024
SEO: le strategie che si prospettano più interessanti per il 2024
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono gli Small Data e in quali aspetti risultano diversi dai Big Data
Cosa sono gli Small Data e in quali aspetti risultano diversi dai Big Data
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono le Call to Action e come crearne una efficace
Cosa sono le Call to Action e come crearne una efficace
CONTINUA A LEGGERE
Messy Middle: di cosa si tratta e come può impattare sul Funnel Marketing
Messy Middle: di cosa si tratta e come può impattare sul Funnel Marketing
CONTINUA A LEGGERE
Come scegliere gli anchor texts per ottimizzare la SEO
Come scegliere gli anchor texts per ottimizzare la SEO
CONTINUA A LEGGERE
Marketing e Intelligenza Artificiale: a che punto siamo
Marketing e Intelligenza Artificiale: a che punto siamo
CONTINUA A LEGGERE
Core Business: l'importanza di individuare i punti di forza di un'azienda
Core Business: l'importanza di individuare i punti di forza di un'azienda
CONTINUA A LEGGERE
Alcuni tips utili per sfruttare al meglio il mobile marketing
Alcuni tips utili per sfruttare al meglio il mobile marketing
CONTINUA A LEGGERE
Principio di Pareto: come applicarlo nel marketing digitale
Principio di Pareto: come applicarlo nel marketing digitale
CONTINUA A LEGGERE
Come farsi conoscere sul web grazie al Display Advertising
Come farsi conoscere sul web grazie al Display Advertising
CONTINUA A LEGGERE
Snippet Google: cosa sono e come ottimizzare il posizionamento
Snippet Google: cosa sono e come ottimizzare il posizionamento
CONTINUA A LEGGERE
Tutto ciò che c'è da sapere sulle impression dell'adv online
Tutto ciò che c'è da sapere sulle impression dell'adv online
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è il Real time Bidding e come funziona
Cos'è il Real time Bidding e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Guida alla creazione del calendario editoriale
Guida alla creazione del calendario editoriale
CONTINUA A LEGGERE
Le migliori soluzioni per promuovere un prodotto sul web
Le migliori soluzioni per promuovere un prodotto sul web
CONTINUA A LEGGERE
Programmatic advertising: uno strumento efficace a basso costo
Programmatic advertising: uno strumento efficace a basso costo
CONTINUA A LEGGERE
Modello di Porter: di cosa si tratta e come sfruttarlo al meglio
Modello di Porter: di cosa si tratta e come sfruttarlo al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Digital Sales: alla scoperta delle tecniche di vendita più efficaci
Digital Sales: alla scoperta delle tecniche di vendita più efficaci
CONTINUA A LEGGERE
Copywriting persuasivo: le tecniche più efficaci per scrivere sul web
Copywriting persuasivo: le tecniche più efficaci per scrivere sul web
CONTINUA A LEGGERE
Amazon: come sfruttarlo al meglio con le giuste strategie di marketing
Amazon: come sfruttarlo al meglio con le giuste strategie di marketing
CONTINUA A LEGGERE
Matrice di Boston: come farla e in che modo servirsene
Matrice di Boston: come farla e in che modo servirsene
CONTINUA A LEGGERE
Analisi SWOT: cos'è, come si fa e i casi di successo
Analisi SWOT: cos'è, come si fa e i casi di successo
CONTINUA A LEGGERE
Threads: il nuovo social di Zuckerberg che sfida Twitter
Threads: il nuovo social di Zuckerberg che sfida Twitter
CONTINUA A LEGGERE
Conversion Marketing: cos'è e come funziona
Conversion Marketing: cos'è e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è la value proposition e come crearla
Cos'è la value proposition e come crearla
CONTINUA A LEGGERE
InRete: un servizio che può contribuire alla crescita del vostro business
InRete: un servizio che può contribuire alla crescita del vostro business
CONTINUA A LEGGERE
Business Plan: uno strumento strategico fondamentale per il tuo e-commerce
Business Plan: uno strumento strategico fondamentale per il tuo e-commerce
CONTINUA A LEGGERE
Social Commerce: cos'è e come integrarlo nella strategia di marketing
Social Commerce: cos'è e come integrarlo nella strategia di marketing
CONTINUA A LEGGERE
Mass Customization: dalla produzione di massa alla personalizzazione del prodotto
Mass Customization: dalla produzione di massa alla personalizzazione del prodotto
CONTINUA A LEGGERE
Rebranding: cos'è e quando farlo
Rebranding: cos'è e quando farlo
CONTINUA A LEGGERE
Affiliate Marketing for dummies
Affiliate Marketing for dummies
CONTINUA A LEGGERE
Customer engagement: perchè è fondamentale per il soddisfacimento del cliente
Customer engagement: perchè è fondamentale per il soddisfacimento del cliente
CONTINUA A LEGGERE
Cosa si intende per Performance Marketing e quando è utile
Cosa si intende per Performance Marketing e quando è utile
CONTINUA A LEGGERE
Brand activism: quando e perchè integrarlo nella propria strategia di marketing
Brand activism: quando e perchè integrarlo nella propria strategia di marketing
CONTINUA A LEGGERE
Chi sono gli Stakeholder e come gestirli
Chi sono gli Stakeholder e come gestirli
CONTINUA A LEGGERE
La Brand Activation e l'impatto strategico derivante dalle emozioni
La Brand Activation e l'impatto strategico derivante dalle emozioni
CONTINUA A LEGGERE
Twitter: cos'è cambiato con Elon Musk e le prospettive future
Twitter: cos'è cambiato con Elon Musk e le prospettive future
CONTINUA A LEGGERE
Come ottimizzare la brand reputation e il favore dei consumers
Come ottimizzare la brand reputation e il favore dei consumers
CONTINUA A LEGGERE
Community online: alcuni tips per crearne una di successo
Community online: alcuni tips per crearne una di successo
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è il Growth Marketing e perchè farlo
Cos'è il Growth Marketing e perchè farlo
CONTINUA A LEGGERE
Snapchat: cos'è e come funziona
Snapchat: cos'è e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Strategie di marketing e piano marketing a confronto: quali differenze?
Strategie di marketing e piano marketing a confronto: quali differenze?
CONTINUA A LEGGERE
Blog: perchè aggiornare i propri articoli può portare dei vantaggi in ottica SEO
Blog: perchè aggiornare i propri articoli può portare dei vantaggi in ottica SEO
CONTINUA A LEGGERE
Sostenibilità: un mega trend che coinvolge anche le web agency
Sostenibilità: un mega trend che coinvolge anche le web agency
CONTINUA A LEGGERE
BeReal: alla scoperta del nuovo social che fa discutere
BeReal: alla scoperta del nuovo social che fa discutere
CONTINUA A LEGGERE
Nuovo anno e nuovi trend: quali tendenze seguirà l'e-commerce nel 2023?
Nuovo anno e nuovi trend: quali tendenze seguirà l'e-commerce nel 2023?
CONTINUA A LEGGERE
Up selling e cross selling: cosa sono e a cosa servono
Up selling e cross selling: cosa sono e a cosa servono
CONTINUA A LEGGERE
Come scegliere l'influencer giusto per pubblicizzare la vostra azienda
Come scegliere l'influencer giusto per pubblicizzare la vostra azienda
CONTINUA A LEGGERE
Periodo di crisi? Come far ripartire la propria attività
Periodo di crisi? Come far ripartire la propria attività
CONTINUA A LEGGERE
Le idee vincenti per impostare una strategia di marketing nel periodo natalizio
Le idee vincenti per impostare una strategia di marketing nel periodo natalizio
CONTINUA A LEGGERE
Customer discovery: una pratica fondamentale per conoscere i bisogni dei propri clienti
Customer discovery: una pratica fondamentale per conoscere i bisogni dei propri clienti
CONTINUA A LEGGERE
Strategia multichannel: come diversi touchpoints possono ampliare il proprio business
Strategia multichannel: come diversi touchpoints possono ampliare il proprio business
CONTINUA A LEGGERE
Come migliorare il proprio business con un profilo LinkedIn aziendale
Come migliorare il proprio business con un profilo LinkedIn aziendale
CONTINUA A LEGGERE
Corporate identity: cos'è e come darle forma al meglio
Corporate identity: cos'è e come darle forma al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Tips per una strategia di Social Media Marketing di successo
Tips per una strategia di Social Media Marketing di successo
CONTINUA A LEGGERE
Recensioni negative: come riuscire a gestirle al meglio
Recensioni negative: come riuscire a gestirle al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Dalla lead generation al lead nurturing: come coltivare i propri contatti
Dalla lead generation al lead nurturing: come coltivare i propri contatti
CONTINUA A LEGGERE
Funnel marketing: alla scoperta del percorso d'acquisto del consumatore
Funnel marketing: alla scoperta del percorso d'acquisto del consumatore
CONTINUA A LEGGERE
Tik Tok: la nuova frontiera del social media marketing e del personal branding
Tik Tok: la nuova frontiera del social media marketing e del personal branding
CONTINUA A LEGGERE
Customer Journey: alla scoperta delle sue fasi e dei principali modelli
Customer Journey: alla scoperta delle sue fasi e dei principali modelli
CONTINUA A LEGGERE
Bias cognitivi: cosa sono e come gestirli
Bias cognitivi: cosa sono e come gestirli
CONTINUA A LEGGERE
L'utilità delle Buyer Personas nel business di un'azienda
L'utilità delle Buyer Personas nel business di un'azienda
CONTINUA A LEGGERE
Lead Generation: di cosa si tratta e come funziona
Lead Generation: di cosa si tratta e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Geolocalizzazione: uno strumento sempre più cruciale nel Digital Marketing
Geolocalizzazione: uno strumento sempre più cruciale nel Digital Marketing
CONTINUA A LEGGERE
Come fare Content Marketing su LinkedIn
Come fare Content Marketing su LinkedIn
CONTINUA A LEGGERE
Come aumentare l'engagement su Instagram: consigli e strategie
Come aumentare l'engagement su Instagram: consigli e strategie
CONTINUA A LEGGERE
ROI e ROAS: di cosa si tratta, quali sono le differenze e come applicarli
ROI e ROAS: di cosa si tratta, quali sono le differenze e come applicarli
CONTINUA A LEGGERE
Come usare le immagini nell'advertising: tra marketing e psicologia
Come usare le immagini nell'advertising: tra marketing e psicologia
CONTINUA A LEGGERE
Video Marketing: cos'è, come funziona, quali sono i vantaggi
Video Marketing: cos'è, come funziona, quali sono i vantaggi
CONTINUA A LEGGERE
Twitter: consigli per una strategia di marketing di successo
Twitter: consigli per una strategia di marketing di successo
CONTINUA A LEGGERE
Inbound Marketing: le strategie vincenti per il mercato B2B
Inbound Marketing: le strategie vincenti per il mercato B2B
CONTINUA A LEGGERE
Influencer marketing: vantaggi, tipologie e best practices.
Influencer marketing: vantaggi, tipologie e best practices.
CONTINUA A LEGGERE
Sinergia fra sito web e social per promuovere il business
Sinergia fra sito web e social per promuovere il business
CONTINUA A LEGGERE
Strategie e tecniche di marketing: che cosa sono e quali sono le differenze
Strategie e tecniche di marketing: che cosa sono e quali sono le differenze
CONTINUA A LEGGERE
Lead management: come gestire al meglio i lead commerciali
Lead management: come gestire al meglio i lead commerciali
CONTINUA A LEGGERE
Migliorare il business tramite il Measurement Plan di Google Analytics
Migliorare il business tramite il Measurement Plan di Google Analytics
CONTINUA A LEGGERE
Visual identity e brand identity: sono la stessa cosa?
Visual identity e brand identity: sono la stessa cosa?
CONTINUA A LEGGERE
Sondaggi online: uno strumento prezioso per il web marketing
Sondaggi online: uno strumento prezioso per il web marketing
CONTINUA A LEGGERE
Pubblicità online e aziende: come realizzarla al meglio
Pubblicità online e aziende: come realizzarla al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Come creare un blog di cucina di successo
Come creare un blog di cucina di successo
CONTINUA A LEGGERE
Analisi dei trend di marketing del 2021, per iniziare al meglio il 2022
Analisi dei trend di marketing del 2021, per iniziare al meglio il 2022
CONTINUA A LEGGERE
Idee di Marketing per un Black Friday sostenibile: 5 casi di successo
Idee di Marketing per un Black Friday sostenibile: 5 casi di successo
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono i video mobile-first?
Cosa sono i video mobile-first?
CONTINUA A LEGGERE
Podcast per aziende: come realizzarne uno di successo
Podcast per aziende: come realizzarne uno di successo
CONTINUA A LEGGERE