18.03.2024

SEM: di cosa si tratta e qual è il suo rapporto con la SEO

La SEM, Search Engine Marketing è una branca del Digital Marketing che si occupa di implementare la visibilità dei siti web sui motori di ricerca. Scopriamola.

SEM: di cosa si tratta e qual è il suo rapporto con la SEO

Il termine SEM sta per Search Engine Marketing e si riferisce a una delle branche più importanti del Digital Marketing il cui scopo è quello di sviluppare, implementare e mantenere la visibilità di siti e portali online nelle pagine dei motori di ricerca.

Il SEM viene utilizzato soprattutto in riferimento alle campagne pubblicitarie che si trovano sponsorizzate nei motori di ricerca e in special modo in quella definita come la keyword advertising, la quale serve per creare traffico qualificato da indirizzare verso i canali dell’inserzionista.

Nell’approfondimento di oggi analizziamo cos’è, come funziona e quale rapporto ha il Search Engine Marketing con la SEO, ma anche con la SEA.

SEM: una definizione

Come abbiamo accennato poc’anzi, il SEM è un’attività della comunicazione digitale che si occupa del posizionamento sui motori di ricerca.

Al suo interno contempla tecniche sia di tipo SEO, ovvero aventi come fine il posizionamento organico, sia soluzioni SEA, che dove il posizionamento è ottenuto tramite sponsorizzazione. Possiamo perciò dire, semplificando, che vale la seguente formula: SEM = SEO + SEA.

A definire per primo cos’è il SEM è stato Danny Sullivan, guru e pioniere del Search Marketing statunitense tra i più conosciuti a livello mondiale, questo grazie anche al fatto di essere il Public Liaison for Search di Google: una sorta di figura di collegamento tra gli utenti e il popolare motore di ricerca.

Secondo Sullivan esistono due strategie principali per fare in modo che un sito acquisisca visibilità sui motori di ricerca, ovvero:

  • Elenchi editoriali, naturali e organici. Si tratta di annunci che compaiono senza che si debba pagare per tale servizio. Rappresentano una sorta di prodotto base che viene erogato dal software per attrarre gli utenti.
  • Elenchi di ricerca a pagamento, PPC e CPC. Parliamo di annunci di ricerca che richiedono di sostenere un costo. Possono essere di stampo CPC oppure PPC, a seconda di come viene effettuato il pagamento. In questo tipo di contenuti l’inserzione scompare nel momento in cui si smette di conseguire l’investimento.

La prima modalità fa parte della SEO, la seconda è di stampo SEA. Entrambe rientrano nella SEM, per capire perché occorre capire quali sono i rapporti tra questi tre rami del marketing.

SEM: i rapporti con SEO e SEA

Per comprendere meglio cos’è il SEM è necessario conoscere cosa si intende per SEO e SEA, ricordando la formula vista poc’anzi: quella per cui rappresentano due porzioni differenti del medesimo fenomeno.

Entriamo più nel dettaglio, analizzando le caratteristiche di SEO e SEA, nonché i principali modi con cui svilupparle.

SEA, Search Engine Advertising

La SEA si occupa di generare traffico verso un sito web attraverso l’utilizzo delle soluzioni di advertising a pagamento, come ad esempio quelle PPC, ovvero della pubblicità Pay-Per-Click o di Google Ads.

Il tratto distintivo della SEA è quindi nel fatto che le sue soluzioni implicano di effettuare un investimento.

Lo strumento principale con cui viene conseguita rimane a oggi Google Ads, ovvero la piattaforma di pubblicità di Google, strutturata secondo molteplici campagne differenti: comporta una notevole esperienza e preparazione, pur essendo molto user friendly.

Il sistema di advertising prevede in genere un’asta, con il fine di posizionare il sito il più possibile in alto nelle pagine di pubblicità dei motori di ricerca: le prime voci che compaiono nelle SERP degli utenti, prima ancora di quelle SEO.

La SEA presenta un vantaggio di non poco conto: permette infatti di avvalersi solamente di lead che risultano qualificati, andando a intercettare un target specifico di utenti, interessati a quello che davvero si va a proporre.

Una precisazione. L’inserzionista paga soltanto i click che riceve dagli utenti una volta che atterrano sulla landing page.

Diventa essenziale curare la qualità dell’annuncio: in questo modo si evita che venga percepito come qualcosa di fastidioso, aumentando il traffico sul sito e la visibilità del marchio, generando conversioni.

SEO, Search Engine Optimization

La SEO è quella branca del SEM e del Digital Marketing che si occupa di posizionare un sito web in maniera organica sui motori di ricerca.

La differenza con la SEA è che le sue attività non richiedono alcun investimento, salvo quello del professionista che si occupa delle strategie e delle tecniche da utilizzare di volta in volta: il SEO Specialist.

Le soluzioni SEO vengono distinte in due macro-categorie principali:

  • SEO on page: le attività che hanno come oggetto di interesse l’ottimizzazione del sito web in maniera tale che risulti più performante.
  • SEO off page: le azioni che vengono compiute all’esterno del sito web per implementarne la visibilità e il posizionamento sui motori di ricerca. Tra le pratiche di base ci sono la link building e le recensioni.

Il compito della SEO è quello di riuscire a intercettare lead qualificati: qualcosa che parte dalla ricerca, selezione e uso delle parole chiave, la cosiddetta keyword research. Un aspetto di fondamentale importanza tanto per la SEO on site che per quella off site.

Differenze tra SEO e SEA

SEO e SEA hanno due approcci che potremmo definire agli antipodi, ma che dovranno trovare dei punti di incontro nel SEM, dove le tecniche e le strategie dell’una non escludono quelle dell’altra: proprio per via di tale diversità, presentano del resto non pochi punti di contatto e compatibilità.

La differenza più considerevole è che la SEO necessita di tempo, sia per quanto riguarda i risultati, sia nella fase di elaborazione: è quindi da considerare come una metodologia che dà i suoi frutti nel lungo periodo. Per questo non basta sostenere un costo nell’immediato ma nel lungo termine.

Richiede non pochi sforzi in primo luogo per l’individuazione delle keyword e la conseguente creazione di un profilo backlink che risulti efficace.

È bene tenere a mente che ogni pagina web e ogni sito nel suo complesso è posto costantemente sotto l’attenta lente di analisi di Google, il quale nota subitaneamente eventuali variazioni e miglioramenti. Per vedere i risultati di una strategia SEO occorrono minimo sei mesi.

Se si impostano bene le basi, a livello di contenuti ma non solo, si avrà una performance capace di resistere agli aggiornamenti dell’algoritmo, anche se il lavoro della SEO non dovrebbe mai venire messo da parte.

La SEA rispetto alla SEO richiede meno tempo e produce risultati concreti nel breve periodo: è un eccellente trampolino di lancio, una sorta di fuoco che, per non spegnersi, richiede di essere coadiuvato con una strategia SEO.

Le soluzioni dell’advertising comportano una puntuale pianificazione, a livello di budget e di ROI.

I risultati andranno monitorati in maniera puntuale e precisa, così da avere un quadro attendibile dell’efficacia della singola campagna. Uno degli strumenti più validi è Google Ads, efficace per verificare tutti gli aspetti che interessano un sito. Può essere applicato sia alla SEO che alla SEA.

Se la SEO andrebbe portata avanti per l’intera vita del sito, la SEA richiede degli investimenti spot, ovvero con un limite di tempo ben delimitato.

Conclusioni sulla SEM

Quella che abbiamo offerto è solo una panoramica su un concetto ben più complesso - quello di SEM - e di cui si potrebbe parlare molto più a lungo.

Un aspetto per il quale occorre avvalersi di figure altamente qualificate, in primo luogo un SEM e SEO Specialist, come quelle che è possibile trovare in una web agency Prima di iniziare a concentrarsi sul SEM si rivela essenziale pianificare nei dettagli le misure da adottare, il tempo che si può aspettare per ottenere i primi risultati, definire i tool impiegati e infine monitorare quanto conseguito con la singola tecnica che viene predisposta.

Non esiste pertanto una “ricettario” valido sempre, quando si parla di SEM: ogni azienda, ogni sito è diverso e necessita di un piano strategico ad hoc, da realizzare come un abito su misura.

TAGS

Altri articoli nella sezione "Digital Marketing"

Cos'è la Marketing Automation e quali sono le soluzioni più interessanti
Cos'è la Marketing Automation e quali sono le soluzioni più interessanti
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è un marketplace e come funziona
Cos'è un marketplace e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Come fare pubblicità su Bing, il motore di ricerca di Microsoft
Come fare pubblicità su Bing, il motore di ricerca di Microsoft
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono i cookie, a cosa servono e come impostarli
Cosa sono i cookie, a cosa servono e come impostarli
CONTINUA A LEGGERE
Come fare pubblicità su YouTube
Come fare pubblicità su YouTube
CONTINUA A LEGGERE
Remarketing: le migliori strategie per rafforzare il legame con i consumers
Remarketing: le migliori strategie per rafforzare il legame con i consumers
CONTINUA A LEGGERE
Sondaggi su Instagram: come sfruttarli al meglio
Sondaggi su Instagram: come sfruttarli al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono gli Heading Tag e come ottimizzarli in chiave SEO
Cosa sono gli Heading Tag e come ottimizzarli in chiave SEO
CONTINUA A LEGGERE
Brand Equity: l'importanza del valore di marca per il consumatore
Brand Equity: l'importanza del valore di marca per il consumatore
CONTINUA A LEGGERE
Brand Loyalty: perché è importante e come costruirla
Brand Loyalty: perché è importante e come costruirla
CONTINUA A LEGGERE
Alla scoperta delle Power Words e di come usarle nel copywriting
Alla scoperta delle Power Words e di come usarle nel copywriting
CONTINUA A LEGGERE
Gamification: le applicazioni nel digital marketing
Gamification: le applicazioni nel digital marketing
CONTINUA A LEGGERE
Marketing emozionale: come influenzare le decisioni degli utenti
Marketing emozionale: come influenzare le decisioni degli utenti
CONTINUA A LEGGERE
Che cos'è una nicchia di mercato: definizione ed esempi
Che cos'è una nicchia di mercato: definizione ed esempi
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è la FOMO e come utilizzarla nel Social Media Marketing
Cos'è la FOMO e come utilizzarla nel Social Media Marketing
CONTINUA A LEGGERE
SEO: le strategie che si prospettano più interessanti per il 2024
SEO: le strategie che si prospettano più interessanti per il 2024
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono gli Small Data e in quali aspetti risultano diversi dai Big Data
Cosa sono gli Small Data e in quali aspetti risultano diversi dai Big Data
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono le Call to Action e come crearne una efficace
Cosa sono le Call to Action e come crearne una efficace
CONTINUA A LEGGERE
Messy Middle: di cosa si tratta e come può impattare sul Funnel Marketing
Messy Middle: di cosa si tratta e come può impattare sul Funnel Marketing
CONTINUA A LEGGERE
Come scegliere gli anchor texts per ottimizzare la SEO
Come scegliere gli anchor texts per ottimizzare la SEO
CONTINUA A LEGGERE
Marketing e Intelligenza Artificiale: a che punto siamo
Marketing e Intelligenza Artificiale: a che punto siamo
CONTINUA A LEGGERE
Core Business: l'importanza di individuare i punti di forza di un'azienda
Core Business: l'importanza di individuare i punti di forza di un'azienda
CONTINUA A LEGGERE
Alcuni tips utili per sfruttare al meglio il mobile marketing
Alcuni tips utili per sfruttare al meglio il mobile marketing
CONTINUA A LEGGERE
Principio di Pareto: come applicarlo nel marketing digitale
Principio di Pareto: come applicarlo nel marketing digitale
CONTINUA A LEGGERE
Come farsi conoscere sul web grazie al Display Advertising
Come farsi conoscere sul web grazie al Display Advertising
CONTINUA A LEGGERE
Snippet Google: cosa sono e come ottimizzare il posizionamento
Snippet Google: cosa sono e come ottimizzare il posizionamento
CONTINUA A LEGGERE
Tutto ciò che c'è da sapere sulle impression dell'adv online
Tutto ciò che c'è da sapere sulle impression dell'adv online
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è il Real time Bidding e come funziona
Cos'è il Real time Bidding e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Guida alla creazione del calendario editoriale
Guida alla creazione del calendario editoriale
CONTINUA A LEGGERE
Le migliori soluzioni per promuovere un prodotto sul web
Le migliori soluzioni per promuovere un prodotto sul web
CONTINUA A LEGGERE
Programmatic advertising: uno strumento efficace a basso costo
Programmatic advertising: uno strumento efficace a basso costo
CONTINUA A LEGGERE
Modello di Porter: di cosa si tratta e come sfruttarlo al meglio
Modello di Porter: di cosa si tratta e come sfruttarlo al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Digital Sales: alla scoperta delle tecniche di vendita più efficaci
Digital Sales: alla scoperta delle tecniche di vendita più efficaci
CONTINUA A LEGGERE
Copywriting persuasivo: le tecniche più efficaci per scrivere sul web
Copywriting persuasivo: le tecniche più efficaci per scrivere sul web
CONTINUA A LEGGERE
Amazon: come sfruttarlo al meglio con le giuste strategie di marketing
Amazon: come sfruttarlo al meglio con le giuste strategie di marketing
CONTINUA A LEGGERE
Matrice di Boston: come farla e in che modo servirsene
Matrice di Boston: come farla e in che modo servirsene
CONTINUA A LEGGERE
Analisi SWOT: cos'è, come si fa e i casi di successo
Analisi SWOT: cos'è, come si fa e i casi di successo
CONTINUA A LEGGERE
Threads: il nuovo social di Zuckerberg che sfida Twitter
Threads: il nuovo social di Zuckerberg che sfida Twitter
CONTINUA A LEGGERE
Conversion Marketing: cos'è e come funziona
Conversion Marketing: cos'è e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è la value proposition e come crearla
Cos'è la value proposition e come crearla
CONTINUA A LEGGERE
Blog: uno strumento efficace per rilanciare il vostro business
Blog: uno strumento efficace per rilanciare il vostro business
CONTINUA A LEGGERE
InRete: un servizio che può contribuire alla crescita del vostro business
InRete: un servizio che può contribuire alla crescita del vostro business
CONTINUA A LEGGERE
Business Plan: uno strumento strategico fondamentale per il tuo e-commerce
Business Plan: uno strumento strategico fondamentale per il tuo e-commerce
CONTINUA A LEGGERE
Social Commerce: cos'è e come integrarlo nella strategia di marketing
Social Commerce: cos'è e come integrarlo nella strategia di marketing
CONTINUA A LEGGERE
Mass Customization: dalla produzione di massa alla personalizzazione del prodotto
Mass Customization: dalla produzione di massa alla personalizzazione del prodotto
CONTINUA A LEGGERE
Rebranding: cos'è e quando farlo
Rebranding: cos'è e quando farlo
CONTINUA A LEGGERE
Affiliate Marketing for dummies
Affiliate Marketing for dummies
CONTINUA A LEGGERE
Customer engagement: perchè è fondamentale per il soddisfacimento del cliente
Customer engagement: perchè è fondamentale per il soddisfacimento del cliente
CONTINUA A LEGGERE
Cosa si intende per Performance Marketing e quando è utile
Cosa si intende per Performance Marketing e quando è utile
CONTINUA A LEGGERE
Brand activism: quando e perchè integrarlo nella propria strategia di marketing
Brand activism: quando e perchè integrarlo nella propria strategia di marketing
CONTINUA A LEGGERE
Chi sono gli Stakeholder e come gestirli
Chi sono gli Stakeholder e come gestirli
CONTINUA A LEGGERE
La Brand Activation e l'impatto strategico derivante dalle emozioni
La Brand Activation e l'impatto strategico derivante dalle emozioni
CONTINUA A LEGGERE
Twitter: cos'è cambiato con Elon Musk e le prospettive future
Twitter: cos'è cambiato con Elon Musk e le prospettive future
CONTINUA A LEGGERE
Come ottimizzare la brand reputation e il favore dei consumers
Come ottimizzare la brand reputation e il favore dei consumers
CONTINUA A LEGGERE
Community online: alcuni tips per crearne una di successo
Community online: alcuni tips per crearne una di successo
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è il Growth Marketing e perchè farlo
Cos'è il Growth Marketing e perchè farlo
CONTINUA A LEGGERE
Snapchat: cos'è e come funziona
Snapchat: cos'è e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Strategie di marketing e piano marketing a confronto: quali differenze?
Strategie di marketing e piano marketing a confronto: quali differenze?
CONTINUA A LEGGERE
Blog: perchè aggiornare i propri articoli può portare dei vantaggi in ottica SEO
Blog: perchè aggiornare i propri articoli può portare dei vantaggi in ottica SEO
CONTINUA A LEGGERE
Sostenibilità: un mega trend che coinvolge anche le web agency
Sostenibilità: un mega trend che coinvolge anche le web agency
CONTINUA A LEGGERE
BeReal: alla scoperta del nuovo social che fa discutere
BeReal: alla scoperta del nuovo social che fa discutere
CONTINUA A LEGGERE
Nuovo anno e nuovi trend: quali tendenze seguirà l'e-commerce nel 2023?
Nuovo anno e nuovi trend: quali tendenze seguirà l'e-commerce nel 2023?
CONTINUA A LEGGERE
Up selling e cross selling: cosa sono e a cosa servono
Up selling e cross selling: cosa sono e a cosa servono
CONTINUA A LEGGERE
Come scegliere l'influencer giusto per pubblicizzare la vostra azienda
Come scegliere l'influencer giusto per pubblicizzare la vostra azienda
CONTINUA A LEGGERE
Periodo di crisi? Come far ripartire la propria attività
Periodo di crisi? Come far ripartire la propria attività
CONTINUA A LEGGERE
Le idee vincenti per impostare una strategia di marketing nel periodo natalizio
Le idee vincenti per impostare una strategia di marketing nel periodo natalizio
CONTINUA A LEGGERE
Customer discovery: una pratica fondamentale per conoscere i bisogni dei propri clienti
Customer discovery: una pratica fondamentale per conoscere i bisogni dei propri clienti
CONTINUA A LEGGERE
Strategia multichannel: come diversi touchpoints possono ampliare il proprio business
Strategia multichannel: come diversi touchpoints possono ampliare il proprio business
CONTINUA A LEGGERE
Come migliorare il proprio business con un profilo LinkedIn aziendale
Come migliorare il proprio business con un profilo LinkedIn aziendale
CONTINUA A LEGGERE
Corporate identity: cos'è e come darle forma al meglio
Corporate identity: cos'è e come darle forma al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Tips per una strategia di Social Media Marketing di successo
Tips per una strategia di Social Media Marketing di successo
CONTINUA A LEGGERE
Recensioni negative: come riuscire a gestirle al meglio
Recensioni negative: come riuscire a gestirle al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Dalla lead generation al lead nurturing: come coltivare i propri contatti
Dalla lead generation al lead nurturing: come coltivare i propri contatti
CONTINUA A LEGGERE
Funnel marketing: alla scoperta del percorso d'acquisto del consumatore
Funnel marketing: alla scoperta del percorso d'acquisto del consumatore
CONTINUA A LEGGERE
Tik Tok: la nuova frontiera del social media marketing e del personal branding
Tik Tok: la nuova frontiera del social media marketing e del personal branding
CONTINUA A LEGGERE
Customer Journey: alla scoperta delle sue fasi e dei principali modelli
Customer Journey: alla scoperta delle sue fasi e dei principali modelli
CONTINUA A LEGGERE
Bias cognitivi: cosa sono e come gestirli
Bias cognitivi: cosa sono e come gestirli
CONTINUA A LEGGERE
L'utilità delle Buyer Personas nel business di un'azienda
L'utilità delle Buyer Personas nel business di un'azienda
CONTINUA A LEGGERE
Lead Generation: di cosa si tratta e come funziona
Lead Generation: di cosa si tratta e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Geolocalizzazione: uno strumento sempre più cruciale nel Digital Marketing
Geolocalizzazione: uno strumento sempre più cruciale nel Digital Marketing
CONTINUA A LEGGERE
Come fare Content Marketing su LinkedIn
Come fare Content Marketing su LinkedIn
CONTINUA A LEGGERE
Come aumentare l'engagement su Instagram: consigli e strategie
Come aumentare l'engagement su Instagram: consigli e strategie
CONTINUA A LEGGERE
ROI e ROAS: di cosa si tratta, quali sono le differenze e come applicarli
ROI e ROAS: di cosa si tratta, quali sono le differenze e come applicarli
CONTINUA A LEGGERE
Come usare le immagini nell'advertising: tra marketing e psicologia
Come usare le immagini nell'advertising: tra marketing e psicologia
CONTINUA A LEGGERE
Video Marketing: cos'è, come funziona, quali sono i vantaggi
Video Marketing: cos'è, come funziona, quali sono i vantaggi
CONTINUA A LEGGERE
Twitter: consigli per una strategia di marketing di successo
Twitter: consigli per una strategia di marketing di successo
CONTINUA A LEGGERE
Inbound Marketing: le strategie vincenti per il mercato B2B
Inbound Marketing: le strategie vincenti per il mercato B2B
CONTINUA A LEGGERE
Influencer marketing: vantaggi, tipologie e best practices.
Influencer marketing: vantaggi, tipologie e best practices.
CONTINUA A LEGGERE
Sinergia fra sito web e social per promuovere il business
Sinergia fra sito web e social per promuovere il business
CONTINUA A LEGGERE
Strategie e tecniche di marketing: che cosa sono e quali sono le differenze
Strategie e tecniche di marketing: che cosa sono e quali sono le differenze
CONTINUA A LEGGERE
Lead management: come gestire al meglio i lead commerciali
Lead management: come gestire al meglio i lead commerciali
CONTINUA A LEGGERE
Migliorare il business tramite il Measurement Plan di Google Analytics
Migliorare il business tramite il Measurement Plan di Google Analytics
CONTINUA A LEGGERE
Visual identity e brand identity: sono la stessa cosa?
Visual identity e brand identity: sono la stessa cosa?
CONTINUA A LEGGERE
Sondaggi online: uno strumento prezioso per il web marketing
Sondaggi online: uno strumento prezioso per il web marketing
CONTINUA A LEGGERE
Pubblicità online e aziende: come realizzarla al meglio
Pubblicità online e aziende: come realizzarla al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Come creare un blog di cucina di successo
Come creare un blog di cucina di successo
CONTINUA A LEGGERE
Analisi dei trend di marketing del 2021, per iniziare al meglio il 2022
Analisi dei trend di marketing del 2021, per iniziare al meglio il 2022
CONTINUA A LEGGERE
Idee di Marketing per un Black Friday sostenibile: 5 casi di successo
Idee di Marketing per un Black Friday sostenibile: 5 casi di successo
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono i video mobile-first?
Cosa sono i video mobile-first?
CONTINUA A LEGGERE
Podcast per aziende: come realizzarne uno di successo
Podcast per aziende: come realizzarne uno di successo
CONTINUA A LEGGERE