12.06.2023

Mass Customization: dalla produzione di massa alla personalizzazione del prodotto

La Mass Customization è una strategia di tipo sia produttivo che commerciale che punta ad offrire ai clienti dei prodotti personalizzabili. Scopriamola insieme.

Mass Customization: dalla produzione di massa alla personalizzazione del prodotto

Il concetto di Mass Customization è uno dei più attuali nel marketing digitale. Si inserisce in un contesto ben preciso, quello della società contemporanea, che è certamente di massa ma allo stesso vede cambiamenti che vanno a una velocità senza precedenti.

Le aziende si trovano a fare valutazioni in tempi quanto mai rapidi, in cui spesso, a scarseggiare, è proprio il tempo per capire quali mosse fare in maniera tale da rispondere al meglio ai bisogni dei clienti, interconnessi inoltre con gli aggiornamenti del mercato.

Una trasformazione che è costante e continua, in cui occorre sapersi adattare con immediatezza, per ottenere vantaggi competitivi capaci di dare risultati non solo nel breve ma anche nel medio-lungo termine.

La Mass Customization permette di offrire delle risposte concrete in tal senso. Si tratta di una strategia che interessa la vendita di beni o servizi pensati per le masse ma capaci di venire incontro a esigenze specifiche, incontrando il favore del singolo consumatore.

In che modo? Offrendo una personalizzazione di quanto si va ad acquistare, qualcosa che con i nuovi modelli economici appare quanto mai essenziale.

Mass Customization: una definizione concettuale

Partiamo col cercare di definire esattamente cos’è la Mass Customization, un’espressione traducibile come “customizzazione di massa”.

Parliamo di un approccio di tipo sia produttivo che commerciale il quale si basa sulla capacità delle imprese di permettere a un ampio numero di clienti di accedere a prodotti e servizi che risultano personalizzabili, il tutto a costi ragionevoli.

Per costo ragionevole si intende un importo di poco superiore rispetto a quello che si trova conseguito nella produzione di massa standardizzata.

La Mass Customization risulta perciò da intendere come un’alternativa rispetto alla produzione industriale di stampo tradizionale. Inoltre, comporta l’impiego di strategie di business flessibili e in grado di assicurare la massima adattabilità rispetto ai mutamenti a cui di volta in volta risulta soggetto il mercato.

Gli aspetti chiave della Mass Customization per le aziende

La customizzazione di massa implica per l’azienda di riuscire a offrire una personalizzazione dei prodotti ad ampio raggio. Gli aspetti chiave sono perciò i seguenti:

  • Produzione modulare: ogni modulo acquisisce una particolare autonomia rispetto alla totalità del processo.
  • Velocità nella creazione del prodotto ma anche nella consegna. Gli investimenti in ambito logistico sono essenziali: occorre organizzarsi affinché i tempi di attesa non risultino troppo lunghi.
  • Processi improntati sulla flessibilità, capaci di adattarsi velocemente.
  • Attenzione alla sostenibilità della produzione.
  • Ascolto del cliente, il quale invia degli input che si aspetta trovino concretizzazione negli output del brand.

Per realizzare un approccio quale quello di Mass Customization è necessario che i diversi reparti dell’azienda lavorino in maniera sinergica.

I rapporti interni dovranno essere ben strutturati soprattutto per quanto concerne i comparti tecnico, commerciale, di assistenza clienti nonché quello deputato al marketing e alla comunicazione.

Se ci si rende conto che il cliente porge una richiesta che non è possibile soddisfare è necessario comunicare al meglio per mostrare come ciò non risulti realizzabile: una strategia vincente rispetto a quella di prendersi un impegno superiore alle proprie forze.

I vantaggi di un simile approccio riguardano in special modo customer experience, fidelizzazione e Brand Reputation.

Infine, un aspetto da non sottovalutare è quello per cui il cliente può avere difficoltà a manifestare una sua richiesta: questo proprio per il timore che non venga accolta. Se la comunicazione, fin dalle fasi informative, avviene in maniera corretta, una simile eventualità tende a non verificarsi.

La persona dovrebbe sentirsi incentivata a usufruire del servizio, sapendo di venire ascoltata.

Una buona idea è quella di stimolare, alla fine del rapporto, l’utente a fornire una recensione online, in maniera tale da consentirgli di contribuire a offrire ulteriori delucidazioni agli altri utenti potenzialmente interessati al prodotto/servizio.

Le strategie di marketing più efficaci nella Mass Customization

Vediamo di seguito le strategie di marketing più efficaci nell’ambito della customizzazione di massa:

●      Strategie di Narrowcasting. Parliamo di forme di comunicazione che agiscono nell’ottica di una “diffusione mirata”, ovvero che hanno come intento quello di rivolgersi direttamente a particolari porzioni di pubblico. Si differenziano da quelle di tipo Broadcasting, indirizzate invece a un pubblico di massa.

●      Marketing one-to-one. Una tipologia di marketing che adotta una modalità di comunicazione Narrowcasting, attraverso cui le imprese si impegnano a differenziare l’offerta in base ai bisogni del singolo utente. Le varianti principali che risultano applicate sono quelle inerenti ai seguenti fattori: caratteristiche del prodotto, prezzo, assistenza post-vendita e molto altro ancora. I servizi vengono concepiti a misura del cliente, a cui viene garantita la massima soddisfazione.

●      Marketing Relazionale. È l’approccio che fa indubbiamente la differenza nell’ottica del conseguimento della Mass Customization. Il focus è la soddisfazione delle necessità del cliente (customer satisfaction), a fronte di un legame che è in primo luogo di tipo relazionale con il target e in particolare con gli stakeholder. In tal senso le tecnologie informatiche di ultima generazione offrono possibilità inedite ed elevate di instaurare una relazione all’insegna del confronto e della fiducia.

●      Influencer Marketing. Una campagna social attraverso la scelta di influencer specifici rispetto al target e che sperimentano in prima persona il prodotto o il servizio, promuovendolo, si rivela indubbiamente una buona soluzione. Non occorre necessariamente avvalersi di mega influencer, ovvero di celebrities, vanno bene anche content creator con un seguito minore: l’ideale, per aziende come le PMI, sono in genere micro e medio influencer.

Il Marketing Relazionale è qualcosa che ben descrive il cambiamento della comunicazione imprese-consumatori all’interno del concetto di Mass Customization. Se fino a pochi decenni fa il modello dominante era quello di make and sell, ovvero “produci e vendi”, tipico del Marketing Transazionale, oggi non è più così.

La logica, tanto del Marketing Relazionale quanto della customizzazione di massa, è quella sense and respond, ovvero “ascolta, senti e offri delle risposte”.

Quali sono i vantaggi della Mass Customization

I prodotti custom sono quelli che oggi indubbiamente funzionano meglio nel mercato, poiché permettono di garantire all’impresa il maggior vantaggio competitivo. Come mai? Lo vediamo nel dettaglio andando ad analizzare quali sono i vantaggi che consente di ottenere la Mass Customization:

  • Viene stimolato il Customer Engagement, ovvero il coinvolgimento del cliente, il quale si trova a partecipare in prima persona alla creazione del prodotto o del servizio.
  • Si rafforza il rapporto brand e consumatore, che si sente ascoltato nel profondo per quanto riguarda bisogni, necessità e gusti. Il risultato è un prodotto finale che presenta le caratteristiche tanto del marchio quanto del cliente, coinvolti a livello paritario in una relazione che acquisisce un valore ulteriore rispetto a quello prettamente commerciale.
  • Il cliente esplora meccanismi emotivi più intensi, che vanno a interessare il bisogno di unicità e quello di esclusività. La soddisfazione è a livelli più alti che nell’acquisto di un prodotto standardizzato e contribuisce a innescare un meccanismo tanto di passaparola quanto di fidelizzazione.
  • Competitività superiore rispetto ai concorrenti che si limitano a offrire prodotti standard.

Alcuni esempi di successo

Non stupisce che ad attuare un'ottica di Mass Customization siano sempre più brand. Tra quelli di fama internazionale troviamo, tra gli altri, Nike e Coca Cola.

Nike l’ha fatto con la campagna “Nike by you”, disponibile presso il portale online, mettendo a disposizione la possibilità di realizzare e acquistare un paio di sneakers custom made.

Coca Cola, invece, è attiva nella stampa di etichette con nomi o dediche opzionate dai fan e invia presso il domicilio desiderato bottiglie che risultano personalizzate.

Questo tipo di strategia si sta affermando anche tra brand con un target meno esteso. Ne è un esempio un’azienda italiana di eccellenza nell’ambito cosmetico di stampo farmaceutico: Dolomia.

Attraverso il sito la persona ha modo di accedere a dei test per scoprire, in pochi e semplici passaggi, qual è il prodotto più adatto di volta in volta alle proprie esigenze, con spiegazioni brevi e dettagliate, basate tra l’altro sui principi dell’armocromia.

In questo modo il cliente acquista sì un prodotto standard ma percepisce una personalizzazione nei suoi confronti e un’attenzione ponderata, mai aggressiva, con una comunicazione che risulta attenta, professionale e precisa.

Conclusioni sulla Mass Customization

La Mass Customization è una strategia che coinvolge l’azienda nel suo complesso. Il ruolo del marketing e della comunicazione appare spesso decisivo in quanto permette di fare chiarezza sul servizio, promuovendolo nel modo migliore, e senza generare false aspettative.

In questo modo si riescono a ottimizzare i benefici di un approccio strategico che parte da una produzione di massa e porta alla personalizzazione. Uno dei trend più interessanti degli ultimi anni.

TAGS

Altri articoli nella sezione "Digital Marketing"

Cos'è la Marketing Automation e quali sono le soluzioni più interessanti
Cos'è la Marketing Automation e quali sono le soluzioni più interessanti
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è un marketplace e come funziona
Cos'è un marketplace e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Come fare pubblicità su Bing, il motore di ricerca di Microsoft
Come fare pubblicità su Bing, il motore di ricerca di Microsoft
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono i cookie, a cosa servono e come impostarli
Cosa sono i cookie, a cosa servono e come impostarli
CONTINUA A LEGGERE
Come fare pubblicità su YouTube
Come fare pubblicità su YouTube
CONTINUA A LEGGERE
Remarketing: le migliori strategie per rafforzare il legame con i consumers
Remarketing: le migliori strategie per rafforzare il legame con i consumers
CONTINUA A LEGGERE
Sondaggi su Instagram: come sfruttarli al meglio
Sondaggi su Instagram: come sfruttarli al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono gli Heading Tag e come ottimizzarli in chiave SEO
Cosa sono gli Heading Tag e come ottimizzarli in chiave SEO
CONTINUA A LEGGERE
Brand Equity: l'importanza del valore di marca per il consumatore
Brand Equity: l'importanza del valore di marca per il consumatore
CONTINUA A LEGGERE
SEM: di cosa si tratta e qual è il suo rapporto con la SEO
SEM: di cosa si tratta e qual è il suo rapporto con la SEO
CONTINUA A LEGGERE
Brand Loyalty: perché è importante e come costruirla
Brand Loyalty: perché è importante e come costruirla
CONTINUA A LEGGERE
Alla scoperta delle Power Words e di come usarle nel copywriting
Alla scoperta delle Power Words e di come usarle nel copywriting
CONTINUA A LEGGERE
Gamification: le applicazioni nel digital marketing
Gamification: le applicazioni nel digital marketing
CONTINUA A LEGGERE
Marketing emozionale: come influenzare le decisioni degli utenti
Marketing emozionale: come influenzare le decisioni degli utenti
CONTINUA A LEGGERE
Che cos'è una nicchia di mercato: definizione ed esempi
Che cos'è una nicchia di mercato: definizione ed esempi
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è la FOMO e come utilizzarla nel Social Media Marketing
Cos'è la FOMO e come utilizzarla nel Social Media Marketing
CONTINUA A LEGGERE
SEO: le strategie che si prospettano più interessanti per il 2024
SEO: le strategie che si prospettano più interessanti per il 2024
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono gli Small Data e in quali aspetti risultano diversi dai Big Data
Cosa sono gli Small Data e in quali aspetti risultano diversi dai Big Data
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono le Call to Action e come crearne una efficace
Cosa sono le Call to Action e come crearne una efficace
CONTINUA A LEGGERE
Messy Middle: di cosa si tratta e come può impattare sul Funnel Marketing
Messy Middle: di cosa si tratta e come può impattare sul Funnel Marketing
CONTINUA A LEGGERE
Come scegliere gli anchor texts per ottimizzare la SEO
Come scegliere gli anchor texts per ottimizzare la SEO
CONTINUA A LEGGERE
Marketing e Intelligenza Artificiale: a che punto siamo
Marketing e Intelligenza Artificiale: a che punto siamo
CONTINUA A LEGGERE
Core Business: l'importanza di individuare i punti di forza di un'azienda
Core Business: l'importanza di individuare i punti di forza di un'azienda
CONTINUA A LEGGERE
Alcuni tips utili per sfruttare al meglio il mobile marketing
Alcuni tips utili per sfruttare al meglio il mobile marketing
CONTINUA A LEGGERE
Principio di Pareto: come applicarlo nel marketing digitale
Principio di Pareto: come applicarlo nel marketing digitale
CONTINUA A LEGGERE
Come farsi conoscere sul web grazie al Display Advertising
Come farsi conoscere sul web grazie al Display Advertising
CONTINUA A LEGGERE
Snippet Google: cosa sono e come ottimizzare il posizionamento
Snippet Google: cosa sono e come ottimizzare il posizionamento
CONTINUA A LEGGERE
Tutto ciò che c'è da sapere sulle impression dell'adv online
Tutto ciò che c'è da sapere sulle impression dell'adv online
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è il Real time Bidding e come funziona
Cos'è il Real time Bidding e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Guida alla creazione del calendario editoriale
Guida alla creazione del calendario editoriale
CONTINUA A LEGGERE
Le migliori soluzioni per promuovere un prodotto sul web
Le migliori soluzioni per promuovere un prodotto sul web
CONTINUA A LEGGERE
Programmatic advertising: uno strumento efficace a basso costo
Programmatic advertising: uno strumento efficace a basso costo
CONTINUA A LEGGERE
Modello di Porter: di cosa si tratta e come sfruttarlo al meglio
Modello di Porter: di cosa si tratta e come sfruttarlo al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Digital Sales: alla scoperta delle tecniche di vendita più efficaci
Digital Sales: alla scoperta delle tecniche di vendita più efficaci
CONTINUA A LEGGERE
Copywriting persuasivo: le tecniche più efficaci per scrivere sul web
Copywriting persuasivo: le tecniche più efficaci per scrivere sul web
CONTINUA A LEGGERE
Amazon: come sfruttarlo al meglio con le giuste strategie di marketing
Amazon: come sfruttarlo al meglio con le giuste strategie di marketing
CONTINUA A LEGGERE
Matrice di Boston: come farla e in che modo servirsene
Matrice di Boston: come farla e in che modo servirsene
CONTINUA A LEGGERE
Analisi SWOT: cos'è, come si fa e i casi di successo
Analisi SWOT: cos'è, come si fa e i casi di successo
CONTINUA A LEGGERE
Threads: il nuovo social di Zuckerberg che sfida Twitter
Threads: il nuovo social di Zuckerberg che sfida Twitter
CONTINUA A LEGGERE
Conversion Marketing: cos'è e come funziona
Conversion Marketing: cos'è e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è la value proposition e come crearla
Cos'è la value proposition e come crearla
CONTINUA A LEGGERE
Blog: uno strumento efficace per rilanciare il vostro business
Blog: uno strumento efficace per rilanciare il vostro business
CONTINUA A LEGGERE
InRete: un servizio che può contribuire alla crescita del vostro business
InRete: un servizio che può contribuire alla crescita del vostro business
CONTINUA A LEGGERE
Business Plan: uno strumento strategico fondamentale per il tuo e-commerce
Business Plan: uno strumento strategico fondamentale per il tuo e-commerce
CONTINUA A LEGGERE
Social Commerce: cos'è e come integrarlo nella strategia di marketing
Social Commerce: cos'è e come integrarlo nella strategia di marketing
CONTINUA A LEGGERE
Rebranding: cos'è e quando farlo
Rebranding: cos'è e quando farlo
CONTINUA A LEGGERE
Affiliate Marketing for dummies
Affiliate Marketing for dummies
CONTINUA A LEGGERE
Customer engagement: perchè è fondamentale per il soddisfacimento del cliente
Customer engagement: perchè è fondamentale per il soddisfacimento del cliente
CONTINUA A LEGGERE
Cosa si intende per Performance Marketing e quando è utile
Cosa si intende per Performance Marketing e quando è utile
CONTINUA A LEGGERE
Brand activism: quando e perchè integrarlo nella propria strategia di marketing
Brand activism: quando e perchè integrarlo nella propria strategia di marketing
CONTINUA A LEGGERE
Chi sono gli Stakeholder e come gestirli
Chi sono gli Stakeholder e come gestirli
CONTINUA A LEGGERE
La Brand Activation e l'impatto strategico derivante dalle emozioni
La Brand Activation e l'impatto strategico derivante dalle emozioni
CONTINUA A LEGGERE
Twitter: cos'è cambiato con Elon Musk e le prospettive future
Twitter: cos'è cambiato con Elon Musk e le prospettive future
CONTINUA A LEGGERE
Come ottimizzare la brand reputation e il favore dei consumers
Come ottimizzare la brand reputation e il favore dei consumers
CONTINUA A LEGGERE
Community online: alcuni tips per crearne una di successo
Community online: alcuni tips per crearne una di successo
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è il Growth Marketing e perchè farlo
Cos'è il Growth Marketing e perchè farlo
CONTINUA A LEGGERE
Snapchat: cos'è e come funziona
Snapchat: cos'è e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Strategie di marketing e piano marketing a confronto: quali differenze?
Strategie di marketing e piano marketing a confronto: quali differenze?
CONTINUA A LEGGERE
Blog: perchè aggiornare i propri articoli può portare dei vantaggi in ottica SEO
Blog: perchè aggiornare i propri articoli può portare dei vantaggi in ottica SEO
CONTINUA A LEGGERE
Sostenibilità: un mega trend che coinvolge anche le web agency
Sostenibilità: un mega trend che coinvolge anche le web agency
CONTINUA A LEGGERE
BeReal: alla scoperta del nuovo social che fa discutere
BeReal: alla scoperta del nuovo social che fa discutere
CONTINUA A LEGGERE
Nuovo anno e nuovi trend: quali tendenze seguirà l'e-commerce nel 2023?
Nuovo anno e nuovi trend: quali tendenze seguirà l'e-commerce nel 2023?
CONTINUA A LEGGERE
Up selling e cross selling: cosa sono e a cosa servono
Up selling e cross selling: cosa sono e a cosa servono
CONTINUA A LEGGERE
Come scegliere l'influencer giusto per pubblicizzare la vostra azienda
Come scegliere l'influencer giusto per pubblicizzare la vostra azienda
CONTINUA A LEGGERE
Periodo di crisi? Come far ripartire la propria attività
Periodo di crisi? Come far ripartire la propria attività
CONTINUA A LEGGERE
Le idee vincenti per impostare una strategia di marketing nel periodo natalizio
Le idee vincenti per impostare una strategia di marketing nel periodo natalizio
CONTINUA A LEGGERE
Customer discovery: una pratica fondamentale per conoscere i bisogni dei propri clienti
Customer discovery: una pratica fondamentale per conoscere i bisogni dei propri clienti
CONTINUA A LEGGERE
Strategia multichannel: come diversi touchpoints possono ampliare il proprio business
Strategia multichannel: come diversi touchpoints possono ampliare il proprio business
CONTINUA A LEGGERE
Come migliorare il proprio business con un profilo LinkedIn aziendale
Come migliorare il proprio business con un profilo LinkedIn aziendale
CONTINUA A LEGGERE
Corporate identity: cos'è e come darle forma al meglio
Corporate identity: cos'è e come darle forma al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Tips per una strategia di Social Media Marketing di successo
Tips per una strategia di Social Media Marketing di successo
CONTINUA A LEGGERE
Recensioni negative: come riuscire a gestirle al meglio
Recensioni negative: come riuscire a gestirle al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Dalla lead generation al lead nurturing: come coltivare i propri contatti
Dalla lead generation al lead nurturing: come coltivare i propri contatti
CONTINUA A LEGGERE
Funnel marketing: alla scoperta del percorso d'acquisto del consumatore
Funnel marketing: alla scoperta del percorso d'acquisto del consumatore
CONTINUA A LEGGERE
Tik Tok: la nuova frontiera del social media marketing e del personal branding
Tik Tok: la nuova frontiera del social media marketing e del personal branding
CONTINUA A LEGGERE
Customer Journey: alla scoperta delle sue fasi e dei principali modelli
Customer Journey: alla scoperta delle sue fasi e dei principali modelli
CONTINUA A LEGGERE
Bias cognitivi: cosa sono e come gestirli
Bias cognitivi: cosa sono e come gestirli
CONTINUA A LEGGERE
L'utilità delle Buyer Personas nel business di un'azienda
L'utilità delle Buyer Personas nel business di un'azienda
CONTINUA A LEGGERE
Lead Generation: di cosa si tratta e come funziona
Lead Generation: di cosa si tratta e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Geolocalizzazione: uno strumento sempre più cruciale nel Digital Marketing
Geolocalizzazione: uno strumento sempre più cruciale nel Digital Marketing
CONTINUA A LEGGERE
Come fare Content Marketing su LinkedIn
Come fare Content Marketing su LinkedIn
CONTINUA A LEGGERE
Come aumentare l'engagement su Instagram: consigli e strategie
Come aumentare l'engagement su Instagram: consigli e strategie
CONTINUA A LEGGERE
ROI e ROAS: di cosa si tratta, quali sono le differenze e come applicarli
ROI e ROAS: di cosa si tratta, quali sono le differenze e come applicarli
CONTINUA A LEGGERE
Come usare le immagini nell'advertising: tra marketing e psicologia
Come usare le immagini nell'advertising: tra marketing e psicologia
CONTINUA A LEGGERE
Video Marketing: cos'è, come funziona, quali sono i vantaggi
Video Marketing: cos'è, come funziona, quali sono i vantaggi
CONTINUA A LEGGERE
Twitter: consigli per una strategia di marketing di successo
Twitter: consigli per una strategia di marketing di successo
CONTINUA A LEGGERE
Inbound Marketing: le strategie vincenti per il mercato B2B
Inbound Marketing: le strategie vincenti per il mercato B2B
CONTINUA A LEGGERE
Influencer marketing: vantaggi, tipologie e best practices.
Influencer marketing: vantaggi, tipologie e best practices.
CONTINUA A LEGGERE
Sinergia fra sito web e social per promuovere il business
Sinergia fra sito web e social per promuovere il business
CONTINUA A LEGGERE
Strategie e tecniche di marketing: che cosa sono e quali sono le differenze
Strategie e tecniche di marketing: che cosa sono e quali sono le differenze
CONTINUA A LEGGERE
Lead management: come gestire al meglio i lead commerciali
Lead management: come gestire al meglio i lead commerciali
CONTINUA A LEGGERE
Migliorare il business tramite il Measurement Plan di Google Analytics
Migliorare il business tramite il Measurement Plan di Google Analytics
CONTINUA A LEGGERE
Visual identity e brand identity: sono la stessa cosa?
Visual identity e brand identity: sono la stessa cosa?
CONTINUA A LEGGERE
Sondaggi online: uno strumento prezioso per il web marketing
Sondaggi online: uno strumento prezioso per il web marketing
CONTINUA A LEGGERE
Pubblicità online e aziende: come realizzarla al meglio
Pubblicità online e aziende: come realizzarla al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Come creare un blog di cucina di successo
Come creare un blog di cucina di successo
CONTINUA A LEGGERE
Analisi dei trend di marketing del 2021, per iniziare al meglio il 2022
Analisi dei trend di marketing del 2021, per iniziare al meglio il 2022
CONTINUA A LEGGERE
Idee di Marketing per un Black Friday sostenibile: 5 casi di successo
Idee di Marketing per un Black Friday sostenibile: 5 casi di successo
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono i video mobile-first?
Cosa sono i video mobile-first?
CONTINUA A LEGGERE
Podcast per aziende: come realizzarne uno di successo
Podcast per aziende: come realizzarne uno di successo
CONTINUA A LEGGERE