27.05.2024

Come fare pubblicità su Bing, il motore di ricerca di Microsoft

Bing Ads permette di fare pubblicità sul motore di ricerca di Microsoft ed è la seconda piattaforma di pubblicità pay per click più usata. Scopriamola insieme.

Come fare pubblicità su Bing, il motore di ricerca di Microsoft

Il primo motore di ricerca su cui viene naturale fare advertising è Google, in quanto il più utilizzato al mondo: una pratica che si rivela decisamente utile ma che non è l’unica che risulta interessante portare avanti.

Un’alternativa eccellente è Bing Ads, in quanto rappresenta la seconda piattaforma di pubblicità pay per click su scala planetaria. Di proprietà del colosso statunitense Microsoft, permette di ottimizzare il ROI, specialmente se integrata con le soluzioni pubblicitarie messe in campo da Big G.

Oggi vediamo perché fare pubblicità su Bing è una soluzione interessante, specialmente per le realtà come le PMI e i liberi professionisti.

Cos’è Bing Ads?

Per Bing Ads, anche se sarebbe più corretto dire Microsoft Bing Ads o Microsoft Ads, si intende la possibilità di fare pubblicità su Bing, mandando in rete annunci capaci di offrire una soluzione concreta rispetto ai bisogni degli utenti.

Gli annunci possono essere pianificati secondo una cadenza quotidiana, accedendo a specifiche fasce orarie, sulla base di impostazioni altrettanto esatte rispetto al target e, di conseguenza, in linea con le caratteristiche del pubblico di riferimento.

Gli utenti che si avvalgono di Bing Ads non sono necessariamente gli stessi che vanno su Google, motivo per cui si accede a un’audience differente.

Dove vengono visualizzati gli annunci pubblicitari di BingAds

Bing si trova installato all’interno di diversi prodotti Microsoft, a cominciare dai pc che si avvalgono del suo sistema operativo e delle sue piattaforme. Esse confluiscono in quella nota come come Bing Network Audience, la quale comprende anche altri browser, ovvero:

  • DuckDuckGo, un motore di ricerca che permette di ottimizzare la privacy degli utenti.
  • Yahoo!, un portale di ricerca che si rivolge ai settori consumer e business. Lanciato nel 1994 da David Filo e Jerry Yang, in quel momento studenti della Stanford University, il suo nome sta per “Yet Another Hierarchical Officious Oracle”.
  • Qwant, un browser 100% europeo.
  • Ecosia, un motore di ricerca che fa leva su un approccio all’insegna dell’etica, i cui profitti risultano devolti per riforestare il pianeta.
  • AOL e WebSearch, fruiti in prevalenza nel Nord America.

C’è poi un altro aspetto da considerare e riguarda l’acquisizione di LinkedIn da parte di Microsoft, avvenuta il 13 giugno 2016 per un valore di 26,2 miliardi di dollari. Questo comporta una costante interazione con le piattaforme dell’azienda di Bill Gates e tende ad avere ripercussioni sulle campagne pubblicitarie su Bing, che trovano così nuovi confini su cui espandersi.

Dal punto di vista prettamente tecnologico, essendo Bing integrato con l’assistente vocale di Microsoft, Cortana, gli annunci possono interagire anche con le ricerche vocali: un valore aggiunto che può presentare ulteriori sviluppi in chiave futura, alla luce dei progressi fatti dall’intelligenza artificiale.

Perché fare pubblicità su Bing

Scegliere Bing Ads dà modo di accedere a un’utenza più ampia, qualcosa che appare interessante sia per le aziende che operano soltanto in Italia come per quelle che espandono i propri confini all’estero.

Inoltre, consente di differenziare il budget investito in pubblicità online, trovando nuove prospettive di mercato, diversificando la strategia di Search Marketing e dando modo di essere presenti in più motori di ricerca.

Questi non sono gli unici vantaggi che derivano dal fare pubblicità su Bing. Scopriamo gli altri aspetti interessanti:

  • Investimento più contenuto. Il costo per parola chiave è ridotto, così come l’offerta media per gli annunci. Questo perché gli investitori su Bing Ads sono meno di quelli che fanno pubblicità su Google.
  • Minore concorrenza. Meno persone che investono su Bing vuol dire anche concorrenza inferiore: le realtà che scelgono di concentrare l’intero budget su Google sono la maggior parte. Come mai ciò si verifica? Le ragioni sono principalmente due: non conoscenza dello strumento e/o mancanza di fiducia.
  • Gli annunci sono più targettizzati. Si basano sui dati relativi agli utenti e ai device su cui sono soliti navigare online. Le campagne risultano più mirate e performanti.
  • Bing viene utilizzato anche fuori dai confini italiani. Per le imprese che hanno interessi fuori dal Belpaese, specialmente in Nord America, rappresenta un’opportunità ancora più degna di nota.
  • Flessibilità e versatilità. Gli annunci possono essere destinati a un solo partner oppure su più di uno, persino escludendo un partner a seconda della campagna. La versatilità e flessibilità di Bing Ads è impareggiabile.
  • Possibilità di interagire con Google Ads. Vuol dire che è possibile importare su Bing Ads campagne già fatte o nuove realizzate su Google Ads: un’operazione che può essere fatta piuttosto agevolmente.

Come impostare una campagna pubblicitaria su Bing

Vediamo come impostare una campagna di advertising su Bing, concentrandoci sull’aspetto pratico. Questi gli step da compiere:

  • Iscrizione a Bing, cosa che non è necessario fare qualora si avesse già un account Microsoft.
  • Una volta svolto questo passaggio è possibile impostare una campagna pubblicitaria Microsoft Advertising ex novo oppure importarne una da Google, così da rendere più semplice e rapido il processo.
  • Gli aspetti da impostare sono principalmente i seguenti:
  • URL della pagina di destinazione.
  • Budget che si intende spendere: il costo viene calcolato soltanto nel momento in cui l’utente clicca sul banner.
  • Estensione dell’annuncio.
  • Definizione dei modelli di monitoraggio e delle offerte.

●      Un discorso a parte merita la scelta delle parole chiave, fondamentali per realizzare una campagna di successo. Bing Ads mette a disposizione uno strumento che aiuta in tale compito, così da individuare le parole chiave di volta in volta più adatte all’interno di elenchi che denotano un vantaggio economico.

La procedura, come si può vedere, è tutt’altro che complessa, ma richiede padronanza dello strumento e di Google Ads. La creazione di campagne su Bing Ads non può essere improvvisata: è preferibile rivolgersi a dei professionisti, come quelli che si possono trovare in una web agency, così da realizzare la campagna di volta in volta più capace di offrire un buon ROI, risultando di successo.

Conclusioni: meglio Bing o Google?

È meglio Bing o Google, quando si parla di pubblicità online? Non c’è un vincitore e un perdente netto in questo confronto: le due piattaforme hanno caratteristiche piuttosto simili ma vantaggi diversi.

La metodologia di marketing che adottano è pressoché la stessa. Allo stesso tempo, Google è più usato di Bing, più conosciuto: gli annunci che vengono proiettati sui suoi canali hanno una visibilità maggiore. Gli annunci costano decisamente di più di quelli mandati online sul canale Microsoft, dove la concorrenza è ben più contenuta, così come la richiesta.

In conclusione, possiamo affermare che ogni situazione è a sé e bisogna valutare la strategia da adottare caso per caso: se usando solo Bing, solo Google oppure entrambe. Avvalersi solamente di Bing Ads non è comunque l’ideale, visto infatti il gradimento di Big G, ma un mix si rivela indubbiamente interessante per diverse aziende, andando a ottimizzare l’investimento.

TAGS

Altri articoli nella sezione "Digital Marketing"

Cosa sono i cookie, a cosa servono e come impostarli
Cosa sono i cookie, a cosa servono e come impostarli
CONTINUA A LEGGERE
Come fare pubblicità su YouTube
Come fare pubblicità su YouTube
CONTINUA A LEGGERE
Remarketing: le migliori strategie per rafforzare il legame con i consumers
Remarketing: le migliori strategie per rafforzare il legame con i consumers
CONTINUA A LEGGERE
Sondaggi su Instagram: come sfruttarli al meglio
Sondaggi su Instagram: come sfruttarli al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono gli Heading Tag e come ottimizzarli in chiave SEO
Cosa sono gli Heading Tag e come ottimizzarli in chiave SEO
CONTINUA A LEGGERE
Brand Equity: l'importanza del valore di marca per il consumatore
Brand Equity: l'importanza del valore di marca per il consumatore
CONTINUA A LEGGERE
SEM: di cosa si tratta e qual è il suo rapporto con la SEO
SEM: di cosa si tratta e qual è il suo rapporto con la SEO
CONTINUA A LEGGERE
Brand Loyalty: perché è importante e come costruirla
Brand Loyalty: perché è importante e come costruirla
CONTINUA A LEGGERE
Alla scoperta delle Power Words e di come usarle nel copywriting
Alla scoperta delle Power Words e di come usarle nel copywriting
CONTINUA A LEGGERE
Gamification: le applicazioni nel digital marketing
Gamification: le applicazioni nel digital marketing
CONTINUA A LEGGERE
Marketing emozionale: come influenzare le decisioni degli utenti
Marketing emozionale: come influenzare le decisioni degli utenti
CONTINUA A LEGGERE
Che cos'è una nicchia di mercato: definizione ed esempi
Che cos'è una nicchia di mercato: definizione ed esempi
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è la FOMO e come utilizzarla nel Social Media Marketing
Cos'è la FOMO e come utilizzarla nel Social Media Marketing
CONTINUA A LEGGERE
SEO: le strategie che si prospettano più interessanti per il 2024
SEO: le strategie che si prospettano più interessanti per il 2024
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono gli Small Data e in quali aspetti risultano diversi dai Big Data
Cosa sono gli Small Data e in quali aspetti risultano diversi dai Big Data
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono le Call to Action e come crearne una efficace
Cosa sono le Call to Action e come crearne una efficace
CONTINUA A LEGGERE
Messy Middle: di cosa si tratta e come può impattare sul Funnel Marketing
Messy Middle: di cosa si tratta e come può impattare sul Funnel Marketing
CONTINUA A LEGGERE
Come scegliere gli anchor texts per ottimizzare la SEO
Come scegliere gli anchor texts per ottimizzare la SEO
CONTINUA A LEGGERE
Marketing e Intelligenza Artificiale: a che punto siamo
Marketing e Intelligenza Artificiale: a che punto siamo
CONTINUA A LEGGERE
Core Business: l'importanza di individuare i punti di forza di un'azienda
Core Business: l'importanza di individuare i punti di forza di un'azienda
CONTINUA A LEGGERE
Alcuni tips utili per sfruttare al meglio il mobile marketing
Alcuni tips utili per sfruttare al meglio il mobile marketing
CONTINUA A LEGGERE
Principio di Pareto: come applicarlo nel marketing digitale
Principio di Pareto: come applicarlo nel marketing digitale
CONTINUA A LEGGERE
Come farsi conoscere sul web grazie al Display Advertising
Come farsi conoscere sul web grazie al Display Advertising
CONTINUA A LEGGERE
Snippet Google: cosa sono e come ottimizzare il posizionamento
Snippet Google: cosa sono e come ottimizzare il posizionamento
CONTINUA A LEGGERE
Tutto ciò che c'è da sapere sulle impression dell'adv online
Tutto ciò che c'è da sapere sulle impression dell'adv online
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è il Real time Bidding e come funziona
Cos'è il Real time Bidding e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Guida alla creazione del calendario editoriale
Guida alla creazione del calendario editoriale
CONTINUA A LEGGERE
Le migliori soluzioni per promuovere un prodotto sul web
Le migliori soluzioni per promuovere un prodotto sul web
CONTINUA A LEGGERE
Programmatic advertising: uno strumento efficace a basso costo
Programmatic advertising: uno strumento efficace a basso costo
CONTINUA A LEGGERE
Modello di Porter: di cosa si tratta e come sfruttarlo al meglio
Modello di Porter: di cosa si tratta e come sfruttarlo al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Digital Sales: alla scoperta delle tecniche di vendita più efficaci
Digital Sales: alla scoperta delle tecniche di vendita più efficaci
CONTINUA A LEGGERE
Copywriting persuasivo: le tecniche più efficaci per scrivere sul web
Copywriting persuasivo: le tecniche più efficaci per scrivere sul web
CONTINUA A LEGGERE
Amazon: come sfruttarlo al meglio con le giuste strategie di marketing
Amazon: come sfruttarlo al meglio con le giuste strategie di marketing
CONTINUA A LEGGERE
Matrice di Boston: come farla e in che modo servirsene
Matrice di Boston: come farla e in che modo servirsene
CONTINUA A LEGGERE
Analisi SWOT: cos'è, come si fa e i casi di successo
Analisi SWOT: cos'è, come si fa e i casi di successo
CONTINUA A LEGGERE
Threads: il nuovo social di Zuckerberg che sfida Twitter
Threads: il nuovo social di Zuckerberg che sfida Twitter
CONTINUA A LEGGERE
Conversion Marketing: cos'è e come funziona
Conversion Marketing: cos'è e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è la value proposition e come crearla
Cos'è la value proposition e come crearla
CONTINUA A LEGGERE
Blog: uno strumento efficace per rilanciare il vostro business
Blog: uno strumento efficace per rilanciare il vostro business
CONTINUA A LEGGERE
InRete: un servizio che può contribuire alla crescita del vostro business
InRete: un servizio che può contribuire alla crescita del vostro business
CONTINUA A LEGGERE
Business Plan: uno strumento strategico fondamentale per il tuo e-commerce
Business Plan: uno strumento strategico fondamentale per il tuo e-commerce
CONTINUA A LEGGERE
Social Commerce: cos'è e come integrarlo nella strategia di marketing
Social Commerce: cos'è e come integrarlo nella strategia di marketing
CONTINUA A LEGGERE
Mass Customization: dalla produzione di massa alla personalizzazione del prodotto
Mass Customization: dalla produzione di massa alla personalizzazione del prodotto
CONTINUA A LEGGERE
Rebranding: cos'è e quando farlo
Rebranding: cos'è e quando farlo
CONTINUA A LEGGERE
Affiliate Marketing for dummies
Affiliate Marketing for dummies
CONTINUA A LEGGERE
Customer engagement: perchè è fondamentale per il soddisfacimento del cliente
Customer engagement: perchè è fondamentale per il soddisfacimento del cliente
CONTINUA A LEGGERE
Cosa si intende per Performance Marketing e quando è utile
Cosa si intende per Performance Marketing e quando è utile
CONTINUA A LEGGERE
Brand activism: quando e perchè integrarlo nella propria strategia di marketing
Brand activism: quando e perchè integrarlo nella propria strategia di marketing
CONTINUA A LEGGERE
Chi sono gli Stakeholder e come gestirli
Chi sono gli Stakeholder e come gestirli
CONTINUA A LEGGERE
La Brand Activation e l'impatto strategico derivante dalle emozioni
La Brand Activation e l'impatto strategico derivante dalle emozioni
CONTINUA A LEGGERE
Twitter: cos'è cambiato con Elon Musk e le prospettive future
Twitter: cos'è cambiato con Elon Musk e le prospettive future
CONTINUA A LEGGERE
Come ottimizzare la brand reputation e il favore dei consumers
Come ottimizzare la brand reputation e il favore dei consumers
CONTINUA A LEGGERE
Community online: alcuni tips per crearne una di successo
Community online: alcuni tips per crearne una di successo
CONTINUA A LEGGERE
Cos'è il Growth Marketing e perchè farlo
Cos'è il Growth Marketing e perchè farlo
CONTINUA A LEGGERE
Snapchat: cos'è e come funziona
Snapchat: cos'è e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Strategie di marketing e piano marketing a confronto: quali differenze?
Strategie di marketing e piano marketing a confronto: quali differenze?
CONTINUA A LEGGERE
Blog: perchè aggiornare i propri articoli può portare dei vantaggi in ottica SEO
Blog: perchè aggiornare i propri articoli può portare dei vantaggi in ottica SEO
CONTINUA A LEGGERE
Sostenibilità: un mega trend che coinvolge anche le web agency
Sostenibilità: un mega trend che coinvolge anche le web agency
CONTINUA A LEGGERE
BeReal: alla scoperta del nuovo social che fa discutere
BeReal: alla scoperta del nuovo social che fa discutere
CONTINUA A LEGGERE
Nuovo anno e nuovi trend: quali tendenze seguirà l'e-commerce nel 2023?
Nuovo anno e nuovi trend: quali tendenze seguirà l'e-commerce nel 2023?
CONTINUA A LEGGERE
Up selling e cross selling: cosa sono e a cosa servono
Up selling e cross selling: cosa sono e a cosa servono
CONTINUA A LEGGERE
Come scegliere l'influencer giusto per pubblicizzare la vostra azienda
Come scegliere l'influencer giusto per pubblicizzare la vostra azienda
CONTINUA A LEGGERE
Periodo di crisi? Come far ripartire la propria attività
Periodo di crisi? Come far ripartire la propria attività
CONTINUA A LEGGERE
Le idee vincenti per impostare una strategia di marketing nel periodo natalizio
Le idee vincenti per impostare una strategia di marketing nel periodo natalizio
CONTINUA A LEGGERE
Customer discovery: una pratica fondamentale per conoscere i bisogni dei propri clienti
Customer discovery: una pratica fondamentale per conoscere i bisogni dei propri clienti
CONTINUA A LEGGERE
Strategia multichannel: come diversi touchpoints possono ampliare il proprio business
Strategia multichannel: come diversi touchpoints possono ampliare il proprio business
CONTINUA A LEGGERE
Come migliorare il proprio business con un profilo LinkedIn aziendale
Come migliorare il proprio business con un profilo LinkedIn aziendale
CONTINUA A LEGGERE
Corporate identity: cos'è e come darle forma al meglio
Corporate identity: cos'è e come darle forma al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Tips per una strategia di Social Media Marketing di successo
Tips per una strategia di Social Media Marketing di successo
CONTINUA A LEGGERE
Recensioni negative: come riuscire a gestirle al meglio
Recensioni negative: come riuscire a gestirle al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Dalla lead generation al lead nurturing: come coltivare i propri contatti
Dalla lead generation al lead nurturing: come coltivare i propri contatti
CONTINUA A LEGGERE
Funnel marketing: alla scoperta del percorso d'acquisto del consumatore
Funnel marketing: alla scoperta del percorso d'acquisto del consumatore
CONTINUA A LEGGERE
Tik Tok: la nuova frontiera del social media marketing e del personal branding
Tik Tok: la nuova frontiera del social media marketing e del personal branding
CONTINUA A LEGGERE
Customer Journey: alla scoperta delle sue fasi e dei principali modelli
Customer Journey: alla scoperta delle sue fasi e dei principali modelli
CONTINUA A LEGGERE
Bias cognitivi: cosa sono e come gestirli
Bias cognitivi: cosa sono e come gestirli
CONTINUA A LEGGERE
L'utilità delle Buyer Personas nel business di un'azienda
L'utilità delle Buyer Personas nel business di un'azienda
CONTINUA A LEGGERE
Lead Generation: di cosa si tratta e come funziona
Lead Generation: di cosa si tratta e come funziona
CONTINUA A LEGGERE
Geolocalizzazione: uno strumento sempre più cruciale nel Digital Marketing
Geolocalizzazione: uno strumento sempre più cruciale nel Digital Marketing
CONTINUA A LEGGERE
Come fare Content Marketing su LinkedIn
Come fare Content Marketing su LinkedIn
CONTINUA A LEGGERE
Come aumentare l'engagement su Instagram: consigli e strategie
Come aumentare l'engagement su Instagram: consigli e strategie
CONTINUA A LEGGERE
ROI e ROAS: di cosa si tratta, quali sono le differenze e come applicarli
ROI e ROAS: di cosa si tratta, quali sono le differenze e come applicarli
CONTINUA A LEGGERE
Come usare le immagini nell'advertising: tra marketing e psicologia
Come usare le immagini nell'advertising: tra marketing e psicologia
CONTINUA A LEGGERE
Video Marketing: cos'è, come funziona, quali sono i vantaggi
Video Marketing: cos'è, come funziona, quali sono i vantaggi
CONTINUA A LEGGERE
Twitter: consigli per una strategia di marketing di successo
Twitter: consigli per una strategia di marketing di successo
CONTINUA A LEGGERE
Inbound Marketing: le strategie vincenti per il mercato B2B
Inbound Marketing: le strategie vincenti per il mercato B2B
CONTINUA A LEGGERE
Influencer marketing: vantaggi, tipologie e best practices.
Influencer marketing: vantaggi, tipologie e best practices.
CONTINUA A LEGGERE
Sinergia fra sito web e social per promuovere il business
Sinergia fra sito web e social per promuovere il business
CONTINUA A LEGGERE
Strategie e tecniche di marketing: che cosa sono e quali sono le differenze
Strategie e tecniche di marketing: che cosa sono e quali sono le differenze
CONTINUA A LEGGERE
Lead management: come gestire al meglio i lead commerciali
Lead management: come gestire al meglio i lead commerciali
CONTINUA A LEGGERE
Migliorare il business tramite il Measurement Plan di Google Analytics
Migliorare il business tramite il Measurement Plan di Google Analytics
CONTINUA A LEGGERE
Visual identity e brand identity: sono la stessa cosa?
Visual identity e brand identity: sono la stessa cosa?
CONTINUA A LEGGERE
Sondaggi online: uno strumento prezioso per il web marketing
Sondaggi online: uno strumento prezioso per il web marketing
CONTINUA A LEGGERE
Pubblicità online e aziende: come realizzarla al meglio
Pubblicità online e aziende: come realizzarla al meglio
CONTINUA A LEGGERE
Come creare un blog di cucina di successo
Come creare un blog di cucina di successo
CONTINUA A LEGGERE
Analisi dei trend di marketing del 2021, per iniziare al meglio il 2022
Analisi dei trend di marketing del 2021, per iniziare al meglio il 2022
CONTINUA A LEGGERE
Idee di Marketing per un Black Friday sostenibile: 5 casi di successo
Idee di Marketing per un Black Friday sostenibile: 5 casi di successo
CONTINUA A LEGGERE
Cosa sono i video mobile-first?
Cosa sono i video mobile-first?
CONTINUA A LEGGERE
Podcast per aziende: come realizzarne uno di successo
Podcast per aziende: come realizzarne uno di successo
CONTINUA A LEGGERE
Youtube: quale direzione per le aziende?
Youtube: quale direzione per le aziende?
CONTINUA A LEGGERE
Perché scegliere Pinterest per fare attività di comunicazione e marketing
Perché scegliere Pinterest per fare attività di comunicazione e marketing
CONTINUA A LEGGERE