Il mercato globale, l’abbattimento delle frontiere e internet hanno offerto a una vastissima platea di aziende e soggetti opportunità irripetibili per il proprio business.

Se la presenza online è stata da sempre incoraggiata al fine di aprirsi a nuovi potenziali mercati, è solo nell’ultimo anno che tantissime realtà hanno deciso, finalmente, di approdare sul web con i propri prodotti e servizi confidando in tanti potenziali consumatori sparsi per il mondo che rappresentano un affare da non sottovalutare.

Tuttavia, sebbene ci sia la consapevolezza di essere in grado di fornire prodotti e servizi utili e preziosi, è altrettanto chiaro che bisogna avere qualcuno a cui proporli e venderli. Internet, nonostante apra le porte a un mercato costituito da centinaia di milioni di potenziali clienti, non è sinonimo di immediato successo. Avere una vetrina o un negozio online non significa per forza che ci saranno milioni di clienti che ci passeranno davanti pronti ad approfittare di offerte vantaggiose.

Come trovare clienti online rappresenta, dunque, il nodo cruciale per ogni azienda o professionista in possesso di un sito web attraverso cui spera di incrementare il proprio business o, addirittura, attuarlo in maniera esclusiva, abbandonando qualsiasi “realtà fisica” e concentrandosi solo sul web.

A conti fatti la domanda che ci si fa in questi casi è sempre la stessa: come trovare nuovi clienti online per la propria attività?

Anche se l’e-commerce nasce come estensione dell’attività commerciale svolta in un negozio fisico in cui i clienti entrano dopo esserci passati davanti o dietro indicazioni di campagne pubblicitarie, su internet la cosa funziona in maniera diversa perché i clienti bisogna raggiungerli e non aspettare che arrivino.

Non esistono formule magiche, trucchi o scorciatoie che permettano di acquisire velocemente clienti, piuttosto bisogna cercare di fare in modo che la propria presenza online sia quanto più “concreta” possibile, evitando di finire nel grande calderone che contiene tutti quei siti internet la cui visibilità ed efficacia è pari allo zero… credeteci, sono molti di più di quanto potreste immaginare.

Ma andiamo con ordine e scopriamo come trovare nuovi clienti focalizzando l’attenzione su 5 aspetti fondamentali che sono alla base di ogni strategia di marketing online che, se non proprio vincente, possa essere almeno portatrice di risultati.

Avere un sito web ottimizzato e performante

Il primo passo per trovare nuovi clienti è senza dubbio attirare l’attenzione dei naviganti con un sito web che soddisfi le richieste di questi potenziali clienti, sia sotto l’aspetto delle informazioni, sia per quanto riguarda i contenuti e la capacità di presentare servizi e prodotti in vendita in maniera efficace.

Un sito web accattivante e dalla grafica ricercata non è sufficiente perché, se in un primo momento può riuscire ad attirare i visitatori, corre il rischio di non offrire loro ciò che stavano cercando o, addirittura, ciò che serve loro ma di cui non erano coscienti di aver bisogno.

Solo se le visite – anche in piccola parte – vengono convertite in azioni concrete da parte dei visitatori o meglio ancora in acquisti, allora siamo di fronte a un sito ben ottimizzato e performante, sia per quanto riguarda i contenuti sia per il modo in cui questi sono presentati.

Strategia SEO e ottimizzazione per i motori di ricerca

Il motore di ricerca è ormai il canale principale utilizzato dai consumatori e da coloro che cercano informazioni online e, di conseguenza, anche prodotti e servizi.

Se il sito della propria azienda è “ignorato” o non preso nella giusta considerazione dai motori di ricerca, allora trovare nuovi clienti diventa davvero complicato e faticoso, anche se si vendono prodotti o servizi innovativi o addirittura unici.

Un’efficace e ponderata strategia SEO, che ottimizzi sito web e relativi contenuti affinché risultino interessanti ai motori di ricerca, è senza dubbio indispensabile e, al giorno d’oggi, imprescindibile se si vogliono trovare nuovi clienti online e se si vuole avere successo sul web con la propria attività.

Solo utilizzando le migliori tecniche SEO sarà possibile scalare le classifiche delle ricerche web ed essere visibili – e quindi raggiungibili – dai visitatori e da potenziali clienti.

Ottimizzazione locale

La presenza di un’azienda online che vende servizi e prodotti tramite un sito internet, non deve essere vista come sinonimo di abbandono del mercato locale a favore di una piazza internazionale con l’illusione di poter acquisire nuovi clienti ai quattro angoli del mondo.

L’ottimizzazione a livello locale di un sito internet e dell’attività web di un’azienda viene spesso sottovalutata finendo per far perdere nuovi clienti di “prossimità” il cui tasso di engagement è senza dubbio più elevato rispetto ai visitatori (e potenziali clienti) che si trovano a centinaia e migliaia di chilometri di distanza.

Attualmente sempre più persone utilizzano sistemi di navigazione e mantengono attiva la geolocalizzazione per effettuare ricerche correlate ai luoghi in cui si trovano. Sempre più spesso, molte aziende riescono a trovare nuovi clienti online proprio grazie alle ricerche effettuate su Google tramite l’opzione “nelle vicinanze”.

Sponsorizzazioni e social network

Il vecchio adagio “la pubblicità è l’anima del commercio” non passa mai di moda e anche nell’era dominata da internet la pubblicità continua a essere uno dei viatici principali per acquisire nuovi clienti e far crescere il proprio business.

I social network sono diventati i luoghi di aggregazione e d’incontro più “frequentati” ed è quindi palese quale sia la loro importanza e come una mirata attività social contribuisca alla crescita dell’immagine di un’azienda.

Tuttavia, l’organicità sui social network sta inesorabilmente diminuendo lasciando spazio e soprattutto visibilità a contenuti sponsorizzati che, però, devono essere gestiti in maniera oculata. Adesso anche se un posto social è interessante e viene condiviso dagli utenti, non è detto che diventi virale e popolare, mentre un’ottima campagna di sponsorizzazioni social, affidata a veri professionisti, riesce a dare risultati tangibili fin da subito.

Utilizzo di nuovi canali per differenziarsi dalla concorrenza

Gran parte delle strategie per trovare nuovi clienti online vengono attuate, in maniera diversa e più o meno efficace, da tutti coloro che necessitano di avere più visibilità online. Questo ricorso “massivo” alle medesime soluzioni aumenta la concorrenza e diminuisce le possibilità delle aziende di raggiungere l’obiettivo di incrementare il proprio business.

In tale caso è importante differenziarsi cercando di raggiungere nuovi clienti attraverso nuovi canali, sfruttando il video marketing e quindi utilizzando canali di comunicazione video come YouTube, piattaforma sempre più utilizzata anche grazie alla capillare diffusione dei collegamenti superveloci a internet.

La realizzazione di contenuti video come presentazione di prodotti, tutorial e filmati capaci di suscitare interesse nel pubblico, aumenterà l’autorevolezza dell’azienda e quella sensazione di “appartenenza” e di condivisione di interessi comuni in grado di avvicinare i clienti e addirittura fidelizzarli.